U16 – Linci stellari contro il Vipiteno

(dal sito del Pergine) – I nostri ragazzi si impongono alla fine di tre tempi entusiasmanti e conducono il girone dei play-off a punteggio pieno dopo la vittoria sulla prima dell’Alto Adige.
Al 3° minuto Colombini serve un disco sulla blu a Marchesini che insacca con bolide che sorprende il portiere avversario. Uno a zero per noi, ma veniamo raggiunti dopo soli due minuti da Ivan De Luca. La battaglia continua con attacchi da un lato e dall’altro, ma si rimane in parità, uno ad uno, fino alla prima sirena.
Nel secondo tempo il Vipiteno allunga il passo: al 26° Gschnitzer ed al 32° Delueg riescono a violare la nostra gabbia portando gli ospiti sul 3 a 1. Il Vipiteno gioca bene ed è pericoloso, ma una prodezza balistica del nostro Deluca, servito bene da Salomon, ci rimette in pista.
Inizia il terzo drittel con il Broncos avanti di uno, ma nessuno ha fatto i conti con la giornata di grazia di Rivis: al 41°, al 44° ed al 46° ancora su assist di Salomon, il nostro Fede piazza il puck dietro al portiere ospite: tripletta per lui. Spalti in delirio: in cinque minuti siamo in vantaggio 5 a 3.

Si scatena la reazione del Vipiteno che prende d’assalto la nostra area. Il Pergine ribatte colpo su colpo e resiste, senza cedere minimamente ne sul piano fisico ne su quello del gioco. Al 48° il Vipiteno accorcia con Dagostin, ma il tempo passa e siamo ancora avanti di uno. I nostri tengono il disco, manovrano e cercano di controllare la gara.
Per i Broncos viene il momento del tutto per tutto: fuori il portiere e attacco all’arma bianca sei contro cinque. Il tempo scorre lento per noi, ma, immaginiamo, troppo veloce per i nostri avversari. Siamo al 59°, Deluca si trova un disco buono sulla stecca e con una palombella lunghissima, lo piazza nella porta vuota degli avversari: 6 a 4. Il cronometro segna 59.59. Un secondo ed esplode la gioia incontenibile dei nostri atleti.
Una partita molto corretta, con pochissimi minuti di penalità, nella quale le nostre Linci hanno combattuto con una tenacia incrollabile, contendendo ogni disco agli avversari.
Un encomio ai portieri Peiti e Paoli che hanno tenuto testa ai fortissimi attaccanti avversari.
E bravo il nostro Coach Jaro che ha guidato i ragazzi alla grande in questa difficilissima partita.
Hockey Pergine – S.S.I. Vipiteno 6-4

Tags: