Serie C, 21ª – Sarà un’ultima giornata di fuoco

La penultima giornata dà i primi verdetti con l’Ora al primo posto e il Trento al secondo: anche in caso di aggancio al vertice settimana prossima, gli scontri diretti sorridono in ogni caso ai Frogs.
Nulla cambia nelle prime 4 posizioni con due identici pareggi per 3-3, ma l’affare diventa intricato con 4 squadre chiuse in due punti dal terzo al sesto posto. L’Alleghe negli ultimi 15 minuti di Trento rimedia all’1-3 e strappa un punto che mantiene le Civette a 25 punti. Nell’ultima giornata ospiterà la Valpe, ottava e all’inseguimento del Val Venosta settimo. Il Varese ferma i Frogs con l’amaro in bocca e viene raggiunto a 24 dal Como che si butta nel mucchio vincendo a Chiavenna con due gol di Simone Costa e due di Matteo Roccaforte. I bosini avranno l’impegno più facile sulla carta a Malé contro l’ultima in classifica mentre i vicini di casa comaschi dovranno andare ad Ora contro la prima della classe.
Clamorosa sconfitta del Dobbiaco a Laces che fa precipitare gli Orsi Polari pluricampioni al sesto posto a quota 23. Domenica ospiteranno il Chiavenna sperando che le squadre che li precedono facciano un passo falso. I pusteresi contro i nero-orange vanno tre volte in vantaggio ma il Val Venosta riesce sempre a impattare. Nel terzo drittel due gol di Unterholzner (ad aggiungersi a quello dell’1-1) danno i due punti ai venostani che restano davanti al Valpellice in vista dell’ultima giornata. Piemontesi ad Alleghe e Eisfix in casa con un Trento che a differenza delle Civette non ha bisogno di punti.
Il Feltreghiaccio termina la sua stagione in Serie C perdendo sulla pista di Torre Pellice. I Bulldogs chiudono il primo tempo già sul 4-0 e amministrano i restanti 40 minuti consentendo ai bellunesi di segnare i suoi tre gol nell’ultimo quarto d’ora. Tripletta piemontese di Valerio Mondon Marin.

21ª giornata, penultima (17/2)
Val Venosta – Dobbiaco 5-4 (2-1, 1-2, 2-1) sabato
Trento-Alleghe 3-3 (2-1, 0-0, 1-2)
freccia Chiavenna – Como 1-9 (0-1, 0-4, 1-4)
freccia Varese – Ora 3-3 (2-0, 0-2, 1-1)
freccia Valpellice – Feltreghiaccio 6-3 (4-0, 1-0, 1-3)
Riposa: Val di Sole

Classifica
.              Pt pg  V-N-P     gol  +/-
Ora SC         31 19 14-3-2  130-43   87
Trento         29 19 12-5-2  109-52   57
Alleghe        25 19 11-3-5   80-69   11
Varese         24 19 11-2-6   78-52   26
Como           24 19 11-2-6   96-69   27
Dobbiaco       23 19 11-1-7   96-61   35
Val Venosta    18 19  8-2-9   65-74   -9
Valpellice     17 19  6-5-8   71-84  -23
Feltreghiaccio 11 20  4-3-13  55-93  -38
Chiavenna       6 19  2-2-15  34-117 -83
Val di Sole     2 19  0-2-17  39-129 -90

prossimo turno, 22ª giornata, ultima (24/2)
ore 18.30 Val Venosta – Trento
ore 18.30 Ora – Como
ore 18.30 Alleghe – Valpellice
ore 18.30 Dobbiaco – Chiavenna
ore 18.30 Val di Sole – Varese
Riposa: Feltreghiaccio

freccia Calendario
freccia Presentazione
freccia Formazioni

Tabellini

AHC VINSCHGAU – HC TOBLACH DOBBIACO 5-4 (1-1, 2-2, 2-1)
Marcatori: 14:36 (0-1) Vecellio Segate S. (Farinella T., Trenker T.), 17:23 (1-1) Unterholzner F., 20:41 (1-2) Boito M. (Rehmann M.), 22:30 (2-2) Pernthaler F. (Weitgruber F., Laimer Gerstl M.), 34:04 (2-3) Volgger K., 38:37 (3-3) Lampacher J. (Clemente M., Unterholzner F.), 45:49 (4-3) Unterholzner F. (Clemente M.), 56:13 (5-3) Unterholzner F. (Clemente M.), 56:27 (5-4) Rehmann M.
Van Venosta: Pedross C. N, Rizzon A.; Casagrande L., Ennemoser M., Nagl T. N, Oberdörfer M., Rinner S., Schwellensattl D., Von Pfoestl L.; Andreotti M. N, Clemente M., Laimer Gerstl M., Lampacher J., Pernthaler F., Pircher N. N, Santer N., Strobl A., Theiner J., Tscholl D., Unterholzner F., Weitgruber F., Wunderer B.
Dobbiaco: Burzacca L. N, Steinwandter A.; Bachmann R., Boito M., Feichter G., Rainer G., Vecellio Segate S., Waink S.; Aichner P., Farinella T., Lanzinger P., Rehmann M., Rehmann M., Rizzo D., Trenker T., Valle Da Rin M., Volgger K.
Penalità: 16-12 (2-4, 6-6, 8-2)
Arbitri: Manfroi Manuel (Mancina Michele, Egger Harald)
Spettatori: 184

HC ADIGE TRENTO – ALLEGHE HOCKEY 3-3 (2-1, 0-0, 1-2)
Marcatori: 02:16 (0-1) Ganz M. (Manfroi S., Pra Floriani J.), 04:49 (1-1) Faggioni A. (Pichler H., Wirth S.), 16:50 (2-1) Vernaccini N. (Bertoldi M., Ambach C.), 40:43 (3-1) Wirth S. (Pichler H., Bertoldi M.), 44:48 (3-2) Cadorin M. (Manfroi S.), 55:01 (3-3) Fontanive D. (De Val L.)
Trento: Lorenzini S., Taddei F. N; Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N.; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Malfertheiner M., Scussel G., Valer M., Vernaccini G., Wirth S.
Alleghe: Manfroi G. N, Manfroi N.; Cadorin M., Costantin S., De Val M., Ganz M., Gaved L., Manfroi S., Moretti I., Soppera D.; Bez E., De Val L., Fontanive D., Fontanive E., Ganz Y., Lorenzini M., Pra Floriani J.
Penalità: 18-24 (8-6, 6-8, 4-10)
Arbitri: Soraperra Leandro (Santi Maurizio, Zuccatti Walter)
Spettatori: 138