Il Feltre chiude la stagione perdendo a Torre

(dal sito del Valpellice) – Buono l’inizio partita per la Valpe, contro un Feltre venuto a Torre Pellice non per farsi una gita turistica; una squadra tosta, già conosciuta nella partita di andata a metà dicembre in cui Valpe riuscì a portare a casa un risultato di parità, meritato, ma con fatica.
Il primo periodo ben controllato dalla Valpe termina con il risultato di quattro reti a zero. Apre Daniele Salati a circa tre minuti dall’inizio partita, a seguire doppietta di Valerio Mondon Marin e a conclusione del primo periodo Viglianco Alessandro con la quarta realizzazione.
Nel secondo tempo il Feltre crea diverse opportunità per poter accorciare le distanze ma il reparto difensivo della Valpe è bravo ad opporsi e, anzi, incrementa il risultato con la quinta rete Alessandro Pampiglione.
Nel terzo ed ultimo periodo ancora in rete la Valpe con Valerio Mondon Marin, (terza rete personale in questa partita) poi, complice un eccessivo rilassamento da parte della Valpe ed alcuni errori difensivi, il Feltre accorcia le distanze con ben tre reti, ma la partita è al termine e il risultato rimane in favore dei padroni di casa per 6 a 3.

Prossima partita in trasferta domenica 24 febbraio ad Alleghe.

HC VALPELLICE – HC FELTREGHIACCIO 6-3 (4-0, 1-0, 1-3)
Marcatori: 02:55 (1-0) Salati D. (Bonnet G., Mondon Marin M.), 07:29 (2-0) Mondon Marin V., 16:45 (3-0) Mondon Marin V. (Mondon Marin M., Bonnet G.), 18:49 (4-0) Viglianco A. (Viglianco G.), 27:01 (5-0) Pampiglione A., 41:56 (6-0) Mondon Marin V. (Gonin F.), 45:53 (6-1) Canova A., 49:59 (6-2) Fantinel L., 51:14 (6-3) Bertoncin M.
Valpellice: Bertin D., Pratesi F. N; Mondon Marin V., Montanari L., Rivoira L., Zancanaro Bricco S.; Armand Pilon D., Bonnet G., Durand W., Gonin F., Mondon Marin M., Montanari A., Pampiglione A., Rocca N., Salati D., Scata’ P., Viglianco A., Viglianco G.
Feltreghiaccio: Mantovani E., Viale S.; Boschet R., Ognibeni A., Zandegiacomo Mistrotofalo A.; Bertoncin M., Boschet M., Canova A., Da Mutten S., Dal Magro F., Fantinel L., Fontanive M., Gris I.
Penalità: 20-14 (4-2, 6-4, 10-8)
Arbitri: Chiodo Pier Lorenzo (Coccioli Francesco, Lega Simone)
Spettatori: 80