Serie A2: a 60 minuti dalla fine della regular season già quasi tutto deciso

A 60 minuti dalla fine della regular season c’è solo da decidere l’ordine delle posizioni di Merano, Caldaro e Gherdeina.
Sonora sconfitta dell’Appiano ad Egna; malgrado il 2 a 7 i pirati chiudono la stagione regolare al terzo posto. Il Merano vince ai rigori contro il Pergine; shootout decisivo di Taggart Desmet. Tempi regolamentari e overtime si sono conclusi due a due: vantaggio delle linci con Ponus Moren a fine primo periodo, pari di Taggart Desmet ad inizio secondo tempo, vantaggio delle aquile a 2″ secondi dalla fine del drittel centrale e, quando oramai sembrava tutto finito, Piffer impatta a 58″ dalla fine.
Il Gherdeina supera nella propria tana all’overtime il Vipiteno; rete decisiva di Ryan Gaucher dopo soli 24″ dell’extratime.

Gli ospiti erano passati in vantaggio al 25.20 con Tobias Fink; al 32.30 arriva, per il ladini, il pari di Ivan Demetz.
Nell’ultima partita di giornata il Caldaro vince con risultato tennistico sul Bozen.

Infine da segnalare che ancora una volta è stato rinviato il match tra Bozen e Pergine che si doveva disputare mercoledì 13 febbraio.

Risultati 41° giornata

Egna – Appiano 7-2
Pergine – Merano 2-3 SO
Caldaro – EV Bozen 6-1
Gherdeina – Vipiteno 2-1 OT

Classifica: Vipiteno 89; Egna 81; Appiano 68; Merano 64; Caldaro 63; Gherdeina 61; Pergine 34, EV Bozen 29. (Bozen e Pergine una partita in meno)

Prossima giornata, ultima della regular season, domenica 17 febbraio

Vipiteno vs Egna
Appiano vs Caldaro
EV Bozen vs Pergine
Merano vs Gherdeina

Tags: