Il Como Ambrosoli torna alla vittoria

(dal sito del Como) – Dopo tre sconfitte consecutive i ragazzi di Blazek si riscattano vincendo contro il Dobbiaco in una partita molto bella e combattuta fino alla sirena finale.
La voglia dei comaschi di fare risultato si vede nei primi 6 minuti in cui mettono alle strette gli ospiti realizzando ben 4 reti e costringendo l’allenatore ospite a chiedere subito un time-out per riordinare le idee. Per la cronaca va subito in gol l’esperto Marco Vaccani seguito in rapida successione da Andrea Ballarate, con un bel tiro dalla distanza, da Filippo Ambrosoli Matteo Roccaforte. Gli altoatesini si riprendono dalla sbandata iniziale e iniziano a far gioco mettendo in seria difficoltà la retroguardia lariana accorciando le distanze al 15° e 16° minuto prima con Trenker e poi con Rehmann.
Ancora i primi minuti del secondo periodo sono fatali agli ospiti, infatti i comaschi spingono forte e vanno a segno con una bella azione in velocità finalizzata da Simone Costa. Al sesto minuto arriva il 6 a 2 ad opera del difensore Riccardo Valli. Il Dobbiaco reagisce con veemenza e si rimette in partita segnando 3 gol con una doppietta di Volgger e un bel gol di Farinella. Il Como non ci sta e grazie ad una superiorità numerica segna il 7° gol con un perfido tiro di Andrea Ballarate che inganna il pur bravo portiere ospite. A pochi secondi dalla fine del tempo è Lorenzo Marcati, decisamente uno dei migliori in pista, a siglare il gol della sicurezza per il Como.

Terza frazione combattuta che termina 1 a 1 con prima la rete lariana ad opera di Matteo Roccaforte ben assistito da Riccardo Ambrosoli. Il definitivo 9 a 6 arriva al 46° minuto con il gol ospite di Trenker.

Prossimo incontro: Domenica 17 Febbraio a Chiavenna alle ore 18,45 Hc Chiavenna – Hc Como.

HOCKEY COMO – HC TOBLACH DOBBIACO 9-6 (4-2, 4-3, 1-1)
Marcatori: 01:45 (1-0) Vaccani M. (Olivieri L., Ambrosoli R.), 03:55 (2-0) Ballarate A. (Costa S.), 04:24 (3-0) Ambrosoli F. (Costa S.), 05:56 (4-0) Roccaforte M. (Vaccani M., Olivieri L.), 15:55 (4-1) Trenker T., 16:58 (4-2) Rehmann M. (Volgger K.), 22:14 (5-2) Costa S. (Ambrosoli F., Valli R.), 25:57 (6-2) Gosetto D. (Costa S., Ambrosoli F.), 26:15 (6-3) Farinella T. (Trenker T.), 28:26 (6-4) Volgger K. (Rehmann M., Alverà F.), 31:33 (6-5) Volgger K. (Rehmann M., Boito M.), 33:07 (7-5) Ballarate A. (Costa S.), 39:40 (8-5) Marcati L. (Valli R., Roccaforte M.), 42:46 (9-5) Roccaforte M. (Marcati L., Ambrosoli R.), 46:46 (9-6) Trenker T. (Farinella T., Rehmann M.)
Como: Menguzzato M. (Colombi D.); Ballarate A., Lunini A., Olivieri L., Sala F., Torboli R., Valli R. ; Ambrosoli F., Ambrosoli R., Costa S., Gosetto D., Marcati L., Meneghini M., Merati F., Roccaforte M., Vaccani M. Allenatore: Blazek Karel
Dobbiaco: Burzacca L., Steinwandter A. N; Bachmann R., Boito M., Feichter G., Lanzinger M., Tiefenthaler H. ; Alverà F., Egarter R., Farinella T., Rehmann M., Rehmann M., Rizzo D. N, Trenker T., Volgger K.
Penalità: 18-8 (2-0, 8-6, 8-2)
Arbitri: Lottaroli Fabio (Terragni Stefano Giovanni, Chiodo Pier Lorenzo)
Spettatori: 85

Tags: