EVB Eagles: Trasferta a Minsk

(Comun. stampa EVB Eagles) – Oggi alle 18:35 le Eagles spiccheranno il volo dall’aeroporto di Monaco per andare a caccia di punti nella capitale bielorussa.
Lo scorso fine settimana il Pantera Minsk è riuscito a portare via da Bolzano i sei punti in palio. Tuttavia chi aveva pensato a partite a senso unico è rimasto sorpreso. A giudicare dal percorso vittorioso delle bielorusse dovevano avere vita facile contro le aquile, invece le partite sono rimaste aperte fino alla fine. Soprattutto il 6:5 dal punto di vista del Pantera Minsk nella partita di sabato è maturato in maniera fortunosa e roccambolesca con la rete della vittoria arrivata a 8 secondi dalla fine dopo che il rimbalzo del disco sul pattino dell’arbitro aveva aperto alle ospiti la possibilità di segnare. Non vi erano ravvisabili differenze a livello di cultura di gioco.

Molto più difficile saranno le partite in trasferta. L’organico delle Eagles è ridotto a 14 giocatrici. Soprattutto l’assenza di Anna De La Forest pesa molto, essendo lei la giocatrice più prolifica delle campionesse d’Italia. Racimolare qualche punto contro le fortissime pantere bielorusse sarebbe

ovviamente oro per l’operazione 3° posto, l’obietttivo dichiarato del sodalizio ora che la partecipazione ai play off è matematicamente sicuro. Considerato l’organico ridotto, la strategia dovrà essere comunque radicalmente diversa da quella attuata a Bolzano: difesa ad oltranza e
affidamento alle veloci ali Eleonora Bonafini e Diana Da Rugna. Il goalie bielorusso Onolbaeva a Bolzano ha dimostrato di non gradire le conclusioni veloci. Questo è il punto debole da sfruttare.

Sabato, 02.02.2013 – 16:15 (ora locale)
Pantera Minsk vs EVB Eagles

Domenica, 03.02.2013 – 09:30 (ora locale)
Pantera Minsk vs EVB Eagles