La settimana agonistica del Hcb Junior Under 12

di Lukas

Le volpi dell’U.12 del Bolzano junior, sono state protagoniste di 2 incontri in settimana, valevoli per il campionato provinciale a 3 linee. Il primo incontro, a metà settimana valeva come recupero di campionato ( posticipo per mancanze delle ore ghiaccio) contro i pirates dell ‘Appiano. Un Bolzano timido e sprecone ha avuto la meglio su una squadra rimaneggiata a causa di motivazioni disciplinari interne. 2 – 0 il risultato ma moltissime occasioni sprecate.
Sabato 27 al Pranives di Selva Gardena, Gherdenia e Bolzano hanno dato vita ad un bellissimo incontro, molto emozionante. Nella prima frazione, la squadra ospite pattina praticamente il doppio degli avversari e con un uno-due micidiale colpisce senza avere mai azioni pericolose nella propria difesa. 2 – 0 per le volpi. Nel secondo tempo, le furie gardenesi reagiscono decisamente, complice un Bolzano rimasto negli spogliatoi con la testa; accorciano all’inizio del secondo drittel, pareggiano a metà tempo e all’ultimo minuto segnano su penalty susseguente ad un inutile fallo commesso dal Bolzano. 3 – 0 il parziale per il Gherdenia. Tutto da rifare. Il terzo tempo, molto combattuto da entrambe le parti, non ha mancato di dare emozioni e anche qualche sprazzo di bel gioco, con passaggi e recuperi veramente interessanti. Le volpi sono tornate sul ghiaccio molto concentrate (coach Mruvkia ha resettato negli spogliatoi la squadra), il Gherdenia dal canto suo dimostrava di essere squadra compatta.

Su tiro da posizione molto angolata, pareggiava la prima linea bolzanina; sul 3 a 3 entrambe le squadre non hanno smesso di costruire gioco e si sono viste molte parate da entrambi i portieri. Poi dopo una serie continua di tiri nella gabbia gardenese, il gol per il Bolzano arriva su rebound dalla seconda linea. Il finale da cardiopalma vede l’assedio delle furie nella difesa delle volpi. Ad una manciata di secondi dalla fine, altro inutile fallo da parte della terza linea della squadra ospite, da l’opportunità al Gherdenia per pareggiare, ma il penalty questa volta viene parato. Risultato finale 4 – 3 per il Bolzano Foxes.

Le reti del Bolzano sono state messe a segno da Facchini, Spimpolo (2) e Gobbetti.
Il roster della partita: Portieri: Davide Fantini, Lorenzo Marinelli,
Difensori: Gabriel Spimpolo, Luca Pigneri, Davide Bedana, Christian Gobbetti, Lorenzo De Fazio, Klemens Thalmann, Federico Battisti.
Attaccanti: Matteo Facchini, Michele Paternoster, Matteo Pigneri, Simone Scoz, Mattia Cassibba, Valentina Tirabosco, Patrick Timpone, Massimo Paternoster, Michael Laurencik.

Tags: