Il difensore Andy Delmore si trasferisce dal Renon al Bolzano

(Comun. stampa HC Bolzano Foxes) – Il terzino Andy Delmore passa dal Renon ai campioni d´Italia dell´HC Bolzano. Il Renon aveva ingaggiato il 36enne difensore canadese due mesi fa per sostituire l´infortunato attaccante Ryan Ramsay, che nel frattempo è guarito ed è ritornato a disposizione di coach Rob Wilson. Per questo motivo Delmore ha dovuto liberare di nuovo il posto. Il Bolzano era alla ricerca di un valido difensore ed ha subito approfittato della situazione, ingaggiando l´esperto canadese.

Domani Delmore si allenerà per la prima volta con i suoi nuovi compagni di squadra. Martedi farà il suo esordio in maglia biancorossa nella trasferta di Torre Pellice. Delmore vanta un curriculum di tutto rispetto in carriera. Nel 1999 ha esordito in NHL con i Philadelphia Flyers, dove è rimasto tre stagioni. In seguito il roccioso difensore canadese ha giocato nel miglior campionato del mondo anche nei Nashville Predators, nei Buffalo Sabres e nei Columbus Blue Jackets, mettendo insieme qualcosa come 303 partite di NHL, con 49 gol e 60 assist.

Nel 2004 ha esordito in Europa, trasferendosi agli Adler Mannheim in DEL (30 punti in 64 partite). Dopo un anno in AHL, nel 2007 Delmore è passato di nuovo in DEL, questa volta agli Hamburg Freezers. In due stagioni ha disputato 120 partite con 71 punti e 20 gol. Due volte è stato eletto nell´All-Start-Game della DEL. Nel 2011 il giocatore, dopo avere iniziato la stagione in Ebel con Zagabria, è arrivato a dicembre sull’Altopiano, collezionando con la maglia del Renon nella sua prima stagione 28 partite, con 8 gol e 20 assist. Quest’anno per l’ex terzino Nhl stesso copione: inizio di stagione in Ebel con i Graz 99ers (18 gettoni e 8 punti), poi il ritorno all’Arena Ritten con 16 partite disputate (3 gol e 11 assist)

Statistiche del giocatore su EliteprospectsEurohockey

freccia Riepilogo del mercato del Bolzano