KHL, entra nel vivo la corsa ai playoff

Smaltita la sbornia post- All Star Game, la KHL ha ripreso questa settimana il suo ritmo abituale. Seppur con un occhio a cosa accedeva sul ghiaccio e l’altro a cercare improbabili colpi di scena riguardanti le superstar NHL, a lungo descritti dai giornali come “tentati dal rimanere in Patria”, i tifosi delle squadre impegnate nella corsa ai playoff non hanno fatto mancare l’appoggio ai loro beniamini, nonostante il controesodo di campioni verso il Nordamerica.

Con meno di una decina di turni ancora sul calendario, già si conoscono già i nomi di sette delle sedici squadre che si affronteranno nella postseason. Ad Avangard e Magnitogorsk, già sicure del posto ai playoff la scorsa settimana, si sono aggiunte Bars Kazan e Traktor Chelyabinsk, dopo lo spettacolare scontro diretto di giovedì, vinto dagli orsi bianchi per 3:2. Tredici punti dietro, il Barys Astana ha compiuto oggi un altro passo importante, asfaltando un Lev Praga irriconoscibile per cinque reti a una e vendicandosi della bruciante sconfitta subìta mercoledì nello scontro diretto col Sibir, attualmente sesto ad una sola lunghezza dalle tigri bianche e atteso domani dal Vityaz.

Dietro al Salavat Yulaev, settimo a 67 punti, Neftekhimik e Yugra si giocano l’ultimo posto utile, con i primi reduci da due pesanti sconfitte e forti ora di un solo punto di vantaggio. Dietro il Metallurg Novokuznetsk, Amur e Avtomobilist si accontentano di terminare la stagione divertendosi con qualche sgambetto a spese di squadre ben più blasonate.

Ad Ovest, la corsa ai playoff è ancora più intrigante. In testa alla graduatoria, il CSKA ha finalmente scalzato un Lokomotiv in evidente difficoltà dalla testa della Tarasov Division, assicurandosi anche l’accesso ai playoff. Ora i ferrovieri occupano il quarto posto nella classifica della Conference Est, equidistanti dalla Dynamo Mosca terza e dal Severstal Cherepovets, quinto. Tre punti sotto troviamo lo Slovan Bratislava, di cui in settimana si è molto parlato a causa del caso-Visnovsky: il difensore slovacco, il cui cartellino è di proprietà dei New York Islanders, aveva espresso il desiderio di rimanere in patria per stare vicino ad un familiare, gravemente malato. La KHL, che inizialmente aveva assicurato sostegno al giocatore, è poi tornata sui suoi passi, appellandosi al Memorandum siglato lo scorso anno tra NHL e KHL e obbligando di fatto il giocatore a ritornare oltreoceano.

Tra la settima e la decima posizione, troviamo quattro squadre nel giro di tre punti. Lev Praga, Dinamo Minsk, Donbass Donetsk e Torpedo Niznhy Novogorod si contenderanno gli ultimi due posti utili per la postseason. La squadra di Praga, reduce da tre sconfitte consecutive e al centro di un pericoloso viavai di giocatori, sembra quella con meno possibilità di successo, nonostante sia ora al comando del gruppetto. Gli Ucraini di Donetsk, galvanizzati dalla vittoria in Continental Cup, hanno dimostrato di potersela cavare egregiamente anche senza i fortissimi Fedotenko, Babchuk e Ponikarosvky, ritornati oltreoceano per l’inizio della NHL. Anche la Dinamo Minsk sembra avere tutte le carte in regola per ambire alla postseason, mentre per il Torpedo saranno decisive le prossime tre partite contro Atlant e Spartak, due team ormai fuori dalla lotta per i playoff.

Proprio l’Atlant ha salutato, martedì, l’ex Ranger Nikolai Zherdev, ceduto al Bars Kazan. A Mosca, sponda Spartak, è arrivato invece il portiere della nazionale slovacca Tomas Lasak, mentre la Dynamo ha messo sotto contratto uno dei giocatori chiave della scorsa stagione, il ceco Jakub Petruzalek, proveniente dall’Amur.

Conference Ovest

Team GP W OTW SOW SOL OTL L G PTS
1
SKA
44
30
1
0
2
1
10
154-102
95
2
CSKA
44
21
4
7
0
0
12
135-92
85
3
Dynamo Msk
44
25
2
5
1
1
10
134-97
91
4
Lokomotiv
45
21
2
7
0
0
15
113-101
81
5
Severstal
44
17
1
6
3
3
14
110-100
71
6
Slovan
44
15
1
8
5
0
15
103-106
68
7
Lev
44
18
0
1
1
3
21
108-114
60
8
Dinamo Mn
44
14
5
1
2
3
19
104-130
59
9
Donbass
44
14
2
4
5
0
19
111-124
59
10
Torpedo
44
16
0
2
4
2
20
122-126
58
11
Atlant
43
12
0
3
3
4
21
103-125
49
12
Vityaz
43
8
1
6
6
2
20
105-126
46
13
Dinamo R
44
12
2
1
1
2
26
94-129
45
14
Spartak
43
9
2
2
5
1
24
89-129
41

Conference Est

Team GP W OTW SOW SOL OTL L G PTS
1
Avangard
46
25
6
2
3
2
8
135-101
96
2
Metallurg Mg
45
26
0
0
6
5
8
158-100
89
3
Ak Bars
43
23
1
5
4
3
7
135-90
88
4
Traktor
45
23
0
3
6
2
11
130-104
83
5
Barys
45
18
3
2
2
4
16
148-139
70
6
Sibir
43
17
1
5
4
2
14
101-99
69
7
Salavat Yulaev
43
17
2
3
6
0
15
117-121
67
8
Neftekhimik
44
13
4
5
4
2
16
119-131
63
9
Yugra
45
15
4
3
3
0
20
128-144
62
10
Metallurg Nk
43
12
3
1
3
2
22
115-142
49
11
Amur
45
10
1
4
1
0
29
105-143
41
12
Avtomobilist
45
7
0
1
7
4
26
95-156
34

Tags: