Mondiale Under 20 Div II B: Estonia a valanga su tutti gli avversari, retrocede il Belgio

L’Estonia conquista il mondiale Under 20 di II divisione gruppo B in maniera imperiosa e prepotente anche se sulla sua strada ha trovato un degno avversario quale la Corea sconfitta nell’ultima giornata di gare dopo che entrambe si ritrovavano con quattro vittorie in altrettante partite anche se il percorso della nazionale estone è stato fatto di larghe vittorie mentre la Corea pur vincendo sempre non è riuscita a dilagare contro nessun avversario. Avvincente la battaglia per la terza posizione che ha visto arrivare a pari merito a sei punti le nazionali di Serbia, Australia e Islanda, a decidere l’ordine di piazzamento la classifica avulsa negli scontri diretti, la Serbia con la vittoria per 7a1 nei confronti dell’Islanda nell’ultima giornata ha fatto conquistare la terza piazza alla nazionale di casa, quarta posizione per l’Australia e quinto posto per l’Islanda. Sesta ed ultima posizione per il Belgio sconfitto in tutte le partite disputate e quindi retrocesso in III divisione.

Nelle statistiche individuali, come ovvio dalla classifica in evidenza i giocatori estoni: miglior portiere Aleksei Arno con il 93.44% di parate e una media di 1,09 gol subiti per partita, tra i top scorer 10 dei primi 12 della classifica sono estoni( gli altri due sono coreani), a primeggiare la classifica è Robert Rooba con 21 punti (7 reti e 14 assist) nelle 5 partite disputate.

I risultati del torneo:
Islanda – Belgio 4-2 (1-0, 1-1, 2-1)
Estonia – Australia 8-0 (3-0, 4-0, 1-0)
Serbia – Sud Corea 2-4 (1-1, 1-2, 0-1)
Australia – Islanda 3-5 (0-2, 1-3, 2-0)
Sud Corea – Belgio 6-2 (1-1, 1-0, 4-1)
Estonia – Serbia 9-0 (3-0, 2-0, 4-0)
Sud Corea – Australia 5-1 (2-0, 0-1, 3-0)
Estonia – Islanda 12-1 (3-1, 2-0, 7-0)
Serbia – Belgio 7-4 (1-1, 4-1, 2-2)
Belgio – Estonia 2-25 (0-4, 1-10, 1-11)
Islanda – Sud Corea 1-5 (1-2, 0-2, 0-1)
Australia – Serbia 3-1 (0-0, 2-0, 1-1)
Sud Corea – Estonia 3-8 (0-4, 2-2, 1-2)
Belgio – Australia 3-5 (1-1, 0-2, 2-2)
Serbia – Islanda 7-1 (1-0, 4-1, 2-0)

La classifica finale:
Estonia punti 15
Sud Corea punti 12
Serbia punti 6
Australia punti 6
Islanda punti 6
Belgio punti 0