Preview – 1ª giornata Master Round/Relegation Round

Il campionato entra nel vivo. Al via questa sera i gironi di Master e Relegation Round, che serviranno a determinare la griglia finale dei playoff e, nel caso delle ultime due classificate, dei playout. Si riparte a punteggi dimezzati, con le distanze sensibilmente ridotte soprattutto nel gruppo di testa.
Il match tra Bolzano e Valpellice sarà trasmesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.
Diretta radiofonica da tutti i campi su Radio NBC.

MASTER ROUND – Riposa: Lupi Fiat Professional Val Pusteria

Ritten Sport Renault Trucks – Alleghe Tegola Canadese
ore 20:30, Arena Ritten di Collalbo. Arbitri: Moschen A., Pichler, Gamper C., Waldthaler
Sabato sera la carambolesca semifinale di Coppa Italia, che ha visto il Renon venire beffato prima allo scadere dei 60 minuti, poi all’overtime. Questa sera, invece, la rivincita all’Arena Ritten: l’Alleghe arriva in quel di Collalbo per provare a conquistare il terzo posto ed entrambe le squadre, con la classifica dimezzata, possono tranquillamente puntare alla vetta. L’Alleghe è specializzato nei colpi fuori casa, come dimostrano le due vittorie a Brunico quest’anno: vedremo se i ragazzi di Tom Pokel riusciranno a reagire dopo la sconfitta subita in finale di Coppa Italia. Padroni di casa che recuperano Chris Durno, ma faranno ancora a meno di Alex Frei, Alexander Eisath e Ryan Ramsay. Roster al completo per le civette.

HC Bolzano Foxes – Valpellice Bodino Engineering
ore 20:30, Palaonda di Bolzano. Arbitri: Benvegnu, Soraperra, Mori, Pardatscher
Dopo un weekend ad alti livelli, Bolzano e Valpe tornano ad affrontarsi così come nell’ultima giornata di Regular Season. Gli altoatesini tornano dall’Ucraina e dalle fatiche della Superfinal di Continental Cup, i piemontesi invece sono ancora su di giri per la conquista della Coppa Italia, primo trofeo nella storia della società. La truppa di coach Flanagan però non può permettersi di sedersi sugli allori, perché serve subito una vittoria per riprendere la marcia verso le prime quattro. Il Bolzano, invece, grazie alla classifica dimezzata, è vicinissimo alla vetta e, grazie al turno di riposo del Val Pusteria, con una vittoria potrebbe conquistarla almeno per qualche giorno. Foxes senza Marco Insam e Christian Walcher, valligiani che faranno a meno del solo Paul Baier. Il match sarà trasmesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.

 

RELEGATION ROUND – Riposa: Supermercati Migross Asiago

Hafro SG Cortina – Val di Fassa Ferrarini
ore 20:30, Olimpico di Cortina. Arbitri: Gasser, Pianezze, De Toni, Soia
Match di enorme importanza quello in scena all’Olimpico di Cortina. Gli ampezzani, terzultimi, vantano otto lunghezze di vantaggio sui fassani, che sono obbligati a centrare i tre punti per rincorrere l’ultima posizione utile per evitare i playout. Punti pesantissimi quindi quelli in palio, con gli scoiattoli che possono dare una svolta alla loro stagione, con il Milano lontano soltanto due punti. Gli ospiti potranno però contare su un roster al completo, a differenza dei padroni di casa che faranno ancora a meno di due pedine importanti, quali Matt Siddall, stagione finita, e Derek Edwardson.

Milano Rossoblu – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Agorà di Milano. Arbitri: Cassol, Rebeschin, Chiodo, Terragni
Dopo tre sconfitte consecutive i meneghini vedono ormai negli specchietti retrovisori un Cortina in rimonta. Ai ragazzi di coach Insam serve una vittoria per risollevare il morale e conquistare punti preziosi: l’avversario sarà un Pontebba già quasi condannato ai playout. Nonostante la classifica dimezzata, sono ancora 7 i punti di distacco dal penultimo posto, ben 15 quelli dal terzultimo: servirebbe un Relegation Round perfetto per fare il miracolo, ma le speranze sono ridotte al lumicino. Padroni di casa senza Diego Iori, nessuna defezione in casa friulana.

 

Classifica Master Round:

1. Val Pusteria 39
2.
Bolzano 38
3.
Renon 35
4.
Alleghe 33
5.
Valpellice 31

 

Classifica Relegation Round:

1. Asiago 28
2.
Milano 23
3.
Cortina 21
4.
Fassa 13
5.
Pontebba 6

Tags: