Preview – 36ª giornata Regular season

Si chiude questa sera, con la 36esima giornata, la Regular Season di Serie A. Nell’anticipo di martedì il Bolzano ha battuto a domicilio la Valpe e, a conti già fatti per quanto riguarda Master e Relegation Round, l’unico punto da appurare questa sera riguarda chi occuperà il terzo posto: se la giocano il Renon, impegnato in casa con il Milano, e l’Alleghe, che segue la compagine altoatesina a un punto di distanza e ospite del Fassa. Le altre due sfide vedono il Val Pusteria di scena all’Olimpico di Cortina e il Pontebba ospite dell’Asiago.
Il match tra Renon e Milano verrà trasmesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.
Diretta radiofonica dai campi su Radio NBC.

Ritten Sport Renault Trucks – Milano Rossoblu
ore 20:30, Arena Ritten di Collalbo. Arbitri: Pianezze, Colcuc, De Toni, Soia
Il Renon è alla ricerca della quarta vittoria consecutiva e dei tre punti per difendere il terzo posto in Regular Season. Dopo l’esaltante vittoria al Palaonda nel derby contro il Bolzano, i Rittner Buam tornano all’Arena Ritten, teatro una settimana fa dell’incredibile match con la Valpe. Il Milano ha già sulle spalle una partita questa settimana, il recupero della 35esima giornata perso all’Agorà contro l’Asiago. Per i meneghini, quindi, il match con il Renon rappresenta la possibilità di chiudere al meglio la stagione regolare e ripartire con una nuova verve in vista del Relegation Round. I padroni di casa, che nel weekend disputeranno la Coppa Italia, dovranno fare a meno di Alexander Eisath, che ha riportato la frattura di un braccio nel match contro il Bolzano, di Alex Frei, trauma cranico, e del solito Ryan Ramsay, che è però tornato in Italia e dovrà attendere ancora un po’ per tornare sul ghiaccio. Gli ospiti, invece, rinunceranno al solo Diego Iori. Il match sarà tramesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.

Hafro SG Cortina – Lupi Fiat Professional Val Pusteria
ore 20:30, Olimpico di Cortina. Arbitri: Bosio, Gasser, Gamper C., Manfroi
Messo in cassaforte il primo posto in Regular Season, i lupi pusteresi sbarcano all’Olimpico di Cortina per cercare gli ultimi tre punti. Una buona parte di attenzione però Oberrauch e compagni l’hanno già rivolta alla Final Four di Coppa Italia, in programma sabato e domenica a Torino, e coach Paul Adey, visti anche i già numerosi infortuni che stanno affliggendo la squadra, non vorrà certo rischiare troppo i suoi uomini migliori: gli scoiattoli cercheranno così di sfruttare questo fattore per racimolare punti importanti e allontanarsi ulteriormente dalla zona playout. Certo è che anche coach Beddoes deve fare i conti con un’infermeria preoccupantemente piena: non saranno del match infatti Derek Edwardson, Matt Siddal (out per il resto della stagione) ed è in dubbio il recupero di Stanislav Gron. Esordirà invece David Bowman, al suo ritorno a Cortina. Tra gli ospiti marcheranno visita Patrick Bona (stagione finita anche per lui) e Benno Obermair, difficile infine che coach Adey rischi il goalie titolare Jean Sebastien Aubin e l’attaccante Ben Guitè, entrambi reduci da un infortunio. Christian Mair, invece, dovrebbe tornare sul ghiaccio.

Val di Fassa Ferrarini – Alleghe Tegola Canadese
ore 20:30, Gianmario Scola di Alba di Canazei. Arbitri: Gamper D., Metelka, Lorengo, Unterweger
Il derby del Fedaia mette in palio punti importantissimi: il Fassa è in piena emergenza e deve assolutamente centrare una vittoria per sperare di divincolarsi dalla zona playout. L’Alleghe, invece, cercherà di centrare i tre punti e allo stesso tempo dovrà sperare in una sconfitta del Renon per conquistare in extremis il terzo posto. Anche le civette però andranno al risparmio delle forze in vista della Coppa Italia. Roster al completo per entrambe le formazioni: coach Tom Pokel alle prese con il turnover degli stranieri, che relegherà probabilmente Luka Tosic alla tribuna.

Supermercati Migross Asiago – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Odegar di Asiago. Arbitri: Ferrini, Loreggia, Basso, Facchin
Sicuro del primo posto in Relegation Round, l’Asiago cercherà di chiudere al meglio una stagione regolare deludente nella prima parte, decisamente più convincente nella seconda. Gli stellati hanno battuto a domicilio il Milano, martedì sera nel recupero all’Agorà, e tornano tra le mura amiche per sfidare un Pontebba sempre più fanalino di coda. Raggiunta la quasi totale certezza di doversi giocare i playout, i friulani proveranno però a rilanciarsi nel morale centrando una difficile vittoria nell’ostico Odegar. Veneti che faranno a meno di Michele Strazzabosco, ospiti che recuperano Miroslav Guren, ma non potranno contare su Daniele Odoni.

Valpellice Bodino Engineering – HC Bolzano Foxes 1-2 (d.t.s.) – Giocata martedì

 

La classifica prima della trentaseiesima giornata:

1. Val Pusteria 78
2.
Bolzano 76*
3.
Renon 68
4.
Alleghe 67
5.
Valpellice 62*
6.
Asiago 54
7.
Milano 46
8.
Cortina 40
9.
Fassa 24
10.
Pontebba 13

* una partita in più

Tags: