Feltre: a Canazei perde la 16 e vince la 14

di Lorenzo Pertoldi (HC Feltreghiaccio Junior) – Una vittoria e una sconfitta per le nostre rappresentative U.14 e U. 16 impegnate sul ghiaccio di Alba di Canazei contro il Fassa.
Partiamo naturalmente dalle notizie negative e quindi dalla sconfitta subita sabato per 1 a 5 dall’U.16 o, per meglio dire, da quel che restava della formazione titolare. Alle consuete assenze si sono aggiunte infatti le defezioni di Andrea Flora, lussatosi ad una spalla per una caduta e di Matteo Dall’Agnol, appiedato dal Giudice Sportivo per la rissa, a incontro concluso, con il Val di Sole prima della sosta natalizia. Altri elementi titolari sono venuti a mancare, per impegni familiari dell’ultimo minuto. Con l’organico ridotto all’osso e raschiando il fondo del barile siamo comunque riusciti ad allestire una spedizione. L’incontro ha poi avuto uno svolgimento sfortunato nei nostri confronti che, spesso, paghiamo oltre misura lo svantaggio iniziale, mentre riusciamo ad esaltarci quando segniamo per primi. Sotto dopo poco di due reti non siamo più stati in grado di riprenderci. Di Riccardo Nachtigal la nostra rete della bandiera.

A rendere meno amara la sconfitta c’era comunque la consapevolezza che l’esito dell’incontro era ininfluente sulla qualificazione alla fase nazionale del campionato, per l’inimmaginabile epilogo delle partite disputate, nell’ultimo periodo del torneo, dalle due indiscusse protagoniste della classifica.

Mercoledì 2 gennaio la nostra formazione U. 14 era invece riuscite ad espugnare lo Scola, dopo un tiratissimo incontro, per 2 a 1. Entrambe le formazioni, formate da giovanissimi atleti, hanno dato vita ad una prova generosa ed emozionante. La nostra vittoria è stata sigillata dall’ottima prestazione dei nostri portieri. Le nostre marcature sono state realizzate da Davide Geronazzo e Alessandro Pagnussat.