La Valpe batte il Fassa 5 a 2

(Comun. stampa HC Valpellice) – La Valpe conclude in bellezza il 2012 casalingo, battendo per 5 a 2 il Fassa. Nel Fassa a sorpresa non vengono inseriti a referto i terzini Cartelli e Dantone (problemi alla spalla per entrambi) mentre nella Valpe, Coco, Baier e Dupont (fuori per precauzione).
Il match si infiamma subito: dopo appena 40 secondi di gioco bomber Sirianni infila da due passi Doyle. Passano altri 3 minuti e arriva il raddoppio torrese, con il primo goal in Serie A di Martino Durand Varese che festeggia così al meglio il suo 22esimo compleanno, facendo esplodere di gioia i 1780 spettatori. I Ladini sembrano non essere scesi in pista e poco prima dell’ottavo minuto arriva anche il tris, con Brian Ihnacak.
Nel secondo drittel, Frycer da una scossa ai suoi che scendono in pista più determinati. Al 22’31” Margoni lascia partire un missile che si infila sotto il gambale di Parise, accorciando così le distanze. A ristabilire però il divario, ci pensa Marco Pozzi abile nel deviare la fucilata dalla blu di Anderson. La formazione ospite ha però il merito di non disunirsi cercando continuamente di creare trame offensive, specie con il nuovo acquisto O’Marra. Al 34’16” arriva il secondo goal con Chelodi, ben imbeccato da Castlunger.

L’ultima frazione è ben gestita dalla Valpe che abbassa i ritmi, per dosare le forze in vista del match di domenica sera a Cortina. L’ultimo goal della serata lo segna Aquino, con Doyle che era uscito dai pali per far giocare la propria squadra con l’uomo di movimento in più.

Valpellice Bodino Engineering – Val di Fassa Ferrarini 5:2 (3:0, 1:2, 1:0) 
Reti: 1:0 Rob Sirianni (0.40), 2:0 Martino Durand Varese (3.58), 3:0 Brian Ihnacak (7.54), 3:1 Stefano Margoni (22.31), 4:1 Marco Pozzi (26.33), 4:2 Enrico Chelodi (34.16), 5:2 Anthony Aquino (58.49)