U18, 16ª – Asiago e Pusteria vincono due gare delicate

La 16ª giornata offriva una curiosa combinazione con la prima contro la quarta e la seconda contro la terza. Cioè una specie di final four virtuale con l’Asiago che riesce ad avere la meglio sul Pergine, come previsto non in modo semplice. Tanti gol già dall’inizio con Olivero per l’1-0 vicentino dopo 77 secondi e la doppietta trentina di Filippo Sinosi che al 4° minuto realizza due gol in 12 secondi. Sull’1-2 l’Asiago rifila all’avversario 5 schiaffi (Pace, Munari, due Davide Dal Sasso e Magnabosco) che paiono mettere una pietra tombale sul match. Invece i trentini passo dopo passo al 43° sono già sul 5-6 (Conci, Meneghini e la terza di giornata di Sinosi) infiammando il resto della gara. A mettere la riga in fondo alle marcature è colui che aveva aperto le danze, Simone Olivero, in inferiorità numerica.
Nell’altra “semifinale”, Gabriel Pramstaller del Val Pustreria chiude la porta e dà i pusteresi la vittoria per 3-0 sull’Egna che rimane a quota 24. Messner, Harrasser e Ferdigg i marcatori.

Il Merano approfitta della sconfitta trentina per salire al quarto posto tornando da Caldaro con un secco 9-0. Rete di Daniel Huber e 4 doppiette: Kevin Gruber, Christian Lombardi, Francesco Turrin e Lukas Huber. I bianconeri mercoledì andranno a far visita all’Egna per un possibile aggancio.
Tanti gol anche dei Broncos Vipiteno a Varese: Deluca, Kruselburger, Kevin Messner (2), Samuel Rainer (2), Scantamburlo e Radmuller per l’8-1 finale. I lombardi avevano momentaneamente pareggiato con Vanzella tenendo l’1-1 per poco più di un minuto.
Cade invece il Valpellice a Cortina, permettendo agli ampezzani di Scapinello di rifarsi sotto in classifica. I piemontesi una volta sbloccata la partita al 36° con Cordin hanno subìto le reti di Pomarè (due minuti dopo), Zanatta e De Zanna.
A 9 giornate dalla fine sembra restare irrecuperabile il gap tra le prime 8 papabili per i play-off e le ultime 6. Il Bolzano cade anche a Canazei e si fa raggiungere a 9 punti proprio dal Fassa. Coach Luigi Marchetti ringrazia Matteo Dantone per la trpletta (unita alla rete finale di Defrancesco) che stende il Bolzano di Elmar Parth, in rete solo al 50° con Buratti per l’1-3. Alleghe è terra di conquista anche per il Gherdeina che, seppur con qualche gara in più, guida il gruppetto delle ousider. Gli agordini di Primo Fontanive sono primi ad andare in gol con Scopelliti dopo 46 secondi. E’ però l’unica realizzazione alleghese: i ladini di Erwin Kostner segnano con Kelder, Moling, Jan Demetz (2), Mussner, Moroder e Holzknecht.

Recupero 4ª Giornata (18/12)
Varese-Valpellice rinviato al 9 gennaio

16ª Giornata (23/12)
Caldaro-Merano 0-9 (0-2, 0-4, 0-3)
Varese-Vipiteno 1-8 (1-3, 0-3, 0-2)
Cortina-Valpellice 3-1 (0-0, 1-1, 2-0)
Alleghe-Gherdeina 1-7 (0-1, 1-4, 0-2)
Asiago-Pergine 7-5 (3-2, 3-1, 1-2)
Val di Fassa-B&B Bolzano 4-1 (1-0, 1-0, 2-1)
Val Pusteria-Egna 3-0 (2-0, 0-0, 1-0)

Classifica P.ti pg  V-N-P   gol  +/-
Asiago       28 17 13-2-2 109-39  70
Val Pusteria 26 16 12-2-2  71-26  45
Egna         24 16 11-2-3  76-40  36
Merano       22 16  9-4-3  72-39  33
Pergine      21 16 10-1-5  70-39  31
Vipiteno     20 15 10-0-5  68-35  33
Valpellice   18 15  8-2-5  47-41   6
Cortina      17 16  8-1-7  62-58   4
Gherdeina    11 17  5-1-11 43-65 -22
Bolzano       9 15  4-1-10 32-61 -29
Fassa         9 16  4-1-11 39-77 -38
Caldaro       8 16  3-2-11 34-77 -43
Varese        7 15  3-1-11 36-87 -51
Alleghe       2 16  1-0-15 21-96 -75

17ª Giornata (26/12)
Gherdeina-Asiago 2-4 (giocata il 15/09)
Pergine-Caldaro
Val Pusteria-Alleghe
Vipiteno-Fassa
B&B Hockey-Cortina
Egna-Merano
Valpellice-Varese

18ª Giornata (30/12)
Egna-Pergine
Fassa-Caldaro
Gherdeina-Varese
Asiago-Alleghe
Cortina-Val Pusteria
Vipiteno-Valpellice
Merano-B&B Hockey

Calendario
Presentazione
Stagione 2011/12
Il campionato Under 18

Tags: ,