U18 15ª – Asiago stacca il Pusteria. Primi punti dell’Alleghe, Varese corsaro a Bolzano

Alla quindicesima giornata l’Asiago torna ad allungare in classifica stravincendo a Canazei mentre l’inseguitrice Val Pusteria torna da Merano con un punto solo. Contro un Fassa in una striscia positiva i vicentini piazzano 5 reti nel primo tempo e altre 5 nel secondo. In gol Fabrizio Pace (3), Davide Dal Sasso (3), Jose Antonio Magnabosco (2), Andrea Raccanelli (2), Frigo e Rossetto per l’Asiago; Paolinetti e Caola le reti ladine. Al 44° l’arbitro infligge un 2+10 minuti ad Andrea Tura (Asiago) per carica altezza testa. Lo aspetterà almeno un turno di stop.
Il Val Pusteria rimette in piedi una gara che a Merano s’era messa male. In vantaggio con Harrasser dopo 10 secondi i Lupi hanno subìto la reazione bianconera che pareggia al 19° con Lombardi e va sul doppio vantaggio nei primi 6 minuti della ripresa (D. Huber e Clementi). I pusteresi hanno tutto il tempo per accorciare con Hellweger a metà gara e impattare al 43° con la seconda rete di Simon Harrasser.

Al secondo posto il Val Pusteria è ora a pari punti con l’Egna che dà al Vipiteno un altro dispiacere (terza sconfitta nelle ultime 4 gare). Le Oche Selvagge di Martin Ekrt fanno loro l’intera posta in palio con una doppietta di Martin Graf che sale a 24 punti personali (16+8) in 15 partite. La rete della vittoria è giunta a 16 secondi dalla fine. Per i Broncos il gol è di Kruselburger al 38°.
A 5 punti dal primo posto resta saldo il Pergine che si riprende dalla sconfitta di Brunico con una vittoria sui campioni in carica del Cortina. Le Linci di Jaromir Korotvicka vanno in vantaggio già al 6° con Viliotti ma il raddoppio arriva solo al 53° con Sinosi. Gli ampezzani riaprono la partita con Zanatta al 55° e sfiorano il pareggio. Mattivi mette la parola fine alla gara segnando sul suono della sirena.
Dalla Val Gardena la Valpe (senza Gardiol squalificato) torna in Piemonte con altri due punti grazie alle reti di Migliotti e Cordin, unite allo shutout di Fabio Dal Vecchio. I Bulldogs raggiungono così in classifica il Vipiteno.
Sotto la “linea” dei play-off restano, oltre all’Alleghe ultimo a due punti, 5 squadre in due lunghezze. La prima di queste, il B&B di Bolzano, è stata infatti sconfitta dal Varese che sale a 7 punti come il Fassa. I lombardi vanno in doppio vantaggio nel secondo periodo con Pietro Borghi dopo il gol di Mandelli nella prima frazione. Non poteva mancare il gol di Davide Xamin che segna il 3-1 dopo il gol bolzanino di Riegler. Nel terzo tempo il Bolzano trova il pareggio in due minuti con Ferraris in superiorità numerica e Buratti con un tiro di rigore. Il pari non sconforta il Varese che torna avanti con Vanzella ma nemmeno questa rete è sufficiente. Ferraris al 57° illude i bolzanini che appena 38 secondi dopo subiscono la decisiva marcatura di Xamin. I bolzanini sono in piena crisi: dalla quinta giornata in ottobre hanno ottenuto solo una vittoria contro l’Alleghe fanalino di coda e un pareggio. Le Civette dopo 14 sconfitte consecutive sono invece riuscite ad aggiudicarsi i primi punti vincendo al De Toni sul Caldaro. I Lucci vanno sotto tra fine primo tempo (Bolzan) e inizio secondo (Scopelliti) non riuscendo più a impattare. Il Caldaro accorcia con Hopfgartner ma subisce le reti agordine di Cagnati e Benvegnù. Il 2-4 è di Covi.

Domani Varese-Valpellice recupera la quarta giornata mentre domenica Asiago-Pergine e Val Pusteria-Egna focalizzeranno l’attenzione della sedicesima giornata prenatalizia in una specie di final four virtuale.

15ª Giornata (16/12)
Gherdeina-Valpellice 0-2 (0-0, 0-1, 0-1)
Alleghe-Caldaro 4-2 (1-0, 2-1, 1-1)
 Val di Fassa-Asiago 2-12 (0-5, 0-5, 2-2)
Egna-Vipiteno 2-1 (1-1, 0-1, 1-0)
B&B Bolzano-Varese 4-5 (0-1, 1-2, 3-2)
Pergine-Cortina 3-1 (1-0, 0-0, 2-1)
Merano-Val Pusteria 3-3 (1-1, 2-1, 0-1)

Classifica P.ti pg  V-N-P   gol  +/-
Asiago       26 16 12-2-2  102-34  68
Val Pusteria 24 15 11-2-2   68-26  42
Egna         24 15 11-2-2   76-37  39
Pergine      21 15 10-1-4   65-32  33
Merano       20 15  8-4-3   63-39  24
Vipiteno     18 14  9-0-5   60-34  26
Valpellice   18 14  8-2-4   46-38   8
Cortina      15 15  7-1-7   59-57   2
Bolzano       9 14  4-1-9   31-57 -26
Gherdeina     9 16  4-1-11  36-64 -28
Caldaro       8 15  3-2-10  34-68 -34
Varese        7 14  3-1-10  35-79 -44
Fassa         7 15  3-1-11  35-76 -41
Alleghe       2 15  1-0-14  20-89 -69

Recupero 4ª Giornata (18/12)
Varese-Valpellice

prossimo turno, 16ª Giornata (23/12)
Caldaro-Merano
Varese-Vipiteno
Cortina-Valpellice
Alleghe-Gherdeina
Asiago-Pergine
Val di Fassa-B&B Bolzano
Val Pusteria-Egna

prossimo turno, 17ª Giornata (26/12)
Gherdeina-Asiago 2-4 (giocata il 15/09)
Pergine-Caldaro
Val Pusteria-Alleghe
Vipiteno-Fassa
B&B Hockey-Cortina
Egna-Merano
Valpellice-Varese

Calendario
Presentazione
Stagione 2011/12
Il campionato Under 18

Tags: ,