U12 – Valpe, a Chiavenna tutti con Pietro

(dal sito del Valpellice) – Per la sua trasferta più lunga la U12 si mette in gioco davvero. Mancano i portieri titolari e Cullati indossa di nuovo i gambali dopo un bel po’, coach Penna poi mischia le linee: inizia la prova!
Chichi porta in vantaggio i suoi poco dopo i primi due minuti di gioco, Momo ripete, ma i lombardi tentano la sortita e nel primo tempo metteranno a segno le loro due reti, i nostri con Simo G., Lollo e Sem ribattono, con assist incrociati. Ele invece tenta ben quattro volte dalla blu, ma il bravo portiere (girl) del Chiavenna risponde picche.
Il primo tempo dà il risultato più equilibrato, poi la Valpe ha come imperativo non lasciare da solo Pitta. A volte però pare tra i nostri ci sia un po’ di “pasticcio”: il capitano del Chiavenna parte tre volte in contropiede, fermato in extremis dai difensori che non perdono d’occhio il “loro” portiere (impegnatissimo, Ceruti jr ritarda involontariamente un cambio per non abbandonare il ghiaccio!) e dalla blu comunque provano il colpaccio Anastasia, Berta e Filippo (mentre Luca attento non lascia mai Pietro); nell’altra metà campo, la posizione davanti alla porta avversaria è spesso troppo “libera”, Ronchi solitario tenta due tiracci di poco fuori, , Matte , Max e Massi ci provano lato porta. Il piccolo secondo portiere chiavennate ci mette del suo, ma comunque sia le reti arrivano ( Tommy segna in solitaria al 39esimo una gran bella rete, e si ripeterà nel terzo con assist di Chichi).

Nell’ultima frazione di gioco gli scambi Lollo-Momo-Simo, e Iabi che intercetta un bel disco danno ancora i loro frutti. Per non finire in monotonia, Demi e uno dei lombardi danno un “guizzo frizzo” allo scadere della partita con un po’ di panca puniti..
Fatto il bottino, tutti a far casino sul pullman….stamattina si dorme!

HC CHIAVENNA – HC VALPELLICE 2-15 (2-6, 0-4, 0-5)
Formazione HC Valpellice
Cullati (P) –– Frigo (A) – Payra – Bruno – Bertin – Ceruti A.(A)– Ceruti S.- Lazier L. – Beccaria (C)– Martina – Ronchail – De Michelis – Ravera – Aimo – Gaydou – Gangemi – Long – Salvai T.– Stringat
Coach: Penna
Responsabile : Bounous
“Apriporta automatico”: Salvai
Reti Valpellice : Martina (4) – Beccaria (3) –– Gangemi (2) – Long (2) – Salvai (2) Payra – Ravera
Penalità: HC Chiavenna : 2 min HC Valpellice :6 min
Arbitro: Lisignoli