LNA in pillole: un infortunio a giornata…

Wick fuori un mese
L’attaccante dello Zurigo Roman Wick è stato vittima di una contusione costale nell’incontro giocato contro gli Aviatori martedì 20. In seguito a questo infortunio sarà assente per le prossime 3 o 4 settimane.

Frattura del perone per Björn Christen
Non ancora nota la prognosi per l’ala destra dello Zugo Björn Christen, vittima di una frattura di perone nella gara disputata venerdì 23 contro i Tigers.

Commozione cerebrale per Gerber
Il difensore del Gotteron, che ha subito sabato una carica alla testa da parte di Samuel Friedli, ha riportato una una commozione cerebrale e alcuni tagli al volto, non è nota la prognosi.
La carica sarà oggetto di una procedura ordinaria da parte del giudice unico.

Assemblea generale della National League
Nella riunione tenutasi ad Ittigen tra i club di NL A e NL B la principale decisione presa è stata la modifica dei criteri per il rilascio delle licenze onde evitare nuovi episodi di sopraindebitamento mascherati grazie alla “valutazione della situazione attuale” dello stato economico. I bilanci dovranno essere chiusi entro il 30 aprile e i rapporti di revisione consegnati entro la metà di luglio. Per quanto riguarda gli stranieri si continuerà con il numero di quattro giocatori schierabili a partita e otto licenze totali nell’arco della stagione (in LNB solo 2 stranieri in campo contemporaneamente).
La data di chiusura del mercato degli stranieri è stata posticipata al 15 febbraio (14 per la LNB), come indicato dalla IIHF.

Tags: ,