Preview – 19ª giornata Regular season

Dopo l’anticipo di martedì sera, conclusosi con la vittoria del Bolzano sull’Alleghe, si torna in pista per gli quattro match della 19esima giornata di campionato. Riflettori puntati su Milano, dove arriva la Valpe, e sulla sempre tesa sfida tra Asiago e Val Pusteria. Il Pontebba invece sarà ospite del Renon e il Fassa andrà in quel di Cortina.

Milano Rossoblu – Valpellice Bodino Engineering (diretta su RaiSport)
ore 20:30, Agorà di Milano. Arbitri: 
Soraperra, Pardatscher, Stefenelli
Dopo l’ennesima partita prolungata fino all’overtime e poi ai rigori, il Milano torna da Collalbo con due punti in tasca e soprattutto la quarta vittoria di fila: all’Agorà però arriva una Valpe con il dente avvelenato dopo la batosta casalinga subita dal Bolzano e nonostante la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia sono già tre le sconfitte consecutive per Sirianni e compagni. Adesso però i piemontesi dovranno guardarsi le spalle proprio dal Milano, distante tre lunghezze in tabella e sempre più intenzionato a scalare la classifica. Sarà proprio Sirianni uno degli assenti nel match di stasera, causa la squalifica di due giornate inflittagli dal giudice sportivo: gli ospiti dovranno anche fare a meno di Coco e Mondon Marin, ed è in dubbio anche il goalie Jordan Parise, alle prese con dei problemi all’anca. I meneghini dal canto loro dovranno rinunciare al solo Luca Ansoldi, assente per motivi famigliari.

Supermercati Migross Asiago – Lupi Fiat Professional Val Pusteria
ore 20:30, Odegar di Asiago. Arbitri: 
Colcuc, Gamper C., Waldthaler
L’Asiago continua a veleggiare a metà classifica, ma le quattro vittoria di fila all’Odegar possono fare ben sperare i tifosi stellati. Attenzione però, perché stasera ad Asiago arriva la capolista Val Pusteria, che non ha nessuna intenzione di lasciare punti per strada nonostante il largo vantaggio sulle inseguitrici: i gialloneri hanno subito reagito alla sconfitta casalinga subita dall’Alleghe prima della pausa, centrando due vittorie di fila. I veneti dovranno rinunciare ancora a Chris DiDomenico, che sta ancora recuperando dalla frattura della mano, mentre gli ospiti faranno a meno di Joe Cullen e Aubin, sostituito già da qualche match da Kosta. Curiosità per l’esordio del nuovo acquisto pusterese, il difensore Tuukka Mäkelä, arrivato a sostituire Seabrook.

Ritten Sport Renault Trucks – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Arena Ritten di Collalbo. Arbitri: Metelka, Lorengo, Unterweger
A Collalbo arriva il fanalino di coda Pontebba. I padroni di casa affrontano la seconda partita consecutiva davanti al pubblico amico e devono riscattare il ko subito ai rigori contro il Milano. Il Pontebba rimane a quota 8 in tabella e servono punti più che mai per cercare di evitare dei playout che giornata dopo giornata appaiono sempre più vicini: espugnare un campo come Collalbo non sarà sicuramente facile, ma i friulani avranno dal canto loro un roster al completo, al contrario di quello del Renon che dovrà rinunciare a Matteo Rasom, Ryan Ramsay e Markus Hafner, aspettando l’esordio del nuovo acquisto Durno.

Hafro Cortina – Val di Fassa Ferrarini
ore 20:30, Olimpico di Cortina. Arbitri: Moschen A., Marri, Mischiatti
Partita molto importante quella in scena all’Olimpico di Cortina: si affrontano la terzultima e la penultima della classe, con il Cortina che ha la grande occasione di allungare sui fassani. Dal canto loro invece i ladini sono chiamati assolutamente alla vittoria, perché la settima sconfitta consecutiva metterebbe soltanto il dito nella piaga di una squadra già in crisi e flagellata dagli infortuni. I ragazzi di Myro Frycer non vanno a segno da due match consecutivi, ma potranno finalmente contare sul ritorno di Petr Kalus e forse anche su quello di Jakub Sindel. Assente certo Christian Castlunger, con il Cortina che potrà contare invece su tutti gli effettivi sul ghiaccio.

La classifica prima della diciannovesima giornata:

1. Val Pusteria 49
2.
Alleghe 37 *
3.
Bolzano 33 *
4.
Renon 32
5.
Valpellice 31
6.
Milano 28
7.
Asiago 25
8.
Cortina 18
9.
Fassa 13
10.
Pontebba 8

* una partita in più

Tags: