Serie D: Real e Diavoli al comando

Nella settimana scorsa si sono disputati tre incontri validi per il Campionato di Serie D Interregionale. Giovedì 1° novembre i Falchi hanno ospitato l‘Ambrosiana al Palataurus per un incontro valido per la seconda giornata della regular season. La squadra milanese, impegnata in una settimana con 3 incontri (Aosta, Lecco e Diavoli), conquista la pista di Lecco con un 3 a 5, trainata dalle ottime prestazioni di Ghirardelli e Rovida. La domenica successiva, l’Ambrosiana ha dovuto affrontare il derby contro i Diavoli Rossoneri, incontro in cui gli uomini di Bettagno hanno accusato la stanchezza e l’arrembrante attacco dei Diavoli, subento un secco 11 a 3.

Anche i Falchi hanno dovuto impegnarsi in un secondo match contro il Real, che vuole riconfermare il titolo dello scorso anno. La squadra di Torino, trainata dai 3 punti di Di Fabio (2+1) e ai 2 di Cohen (1+1), sconfigge i lecchiesi per 4 reti a 1. In questo incontro gli uomini di Calefati hanno potuto schierare solo 2 difensori.

Con i tre incontri disputati nella settimana, iniziano a delinearsi le forze in gioco. Grazie alla vittoria il Real Torino conferma il primo posto, raggiunto dai Diavoli Rossoneri (che hanno però disputato un incontro in più). Primi tre punti conquistati dall’Ambrosiana che staccano i Falchi ancora ultimi a zero vittorie e raggiungono Aosta e Pinerolo a 3 punti.

 

Giovedì 01/11/2012 (2° giornata)
Falchi Lecco      – Ambrosiana Milano   3 – 5
Domenica 04/11/2012 (4° giornata)
Diavoli Rossoneri – Ambrosiana Milano  11 – 3
Falchi Lecco      – Real Torino         1 – 4

Classifica
#             PT  PG   V  Vso Pso  P  GF  GS
REAL TORINO    6   2   2   0   0   0  14   2
DIAVOLI RN     6   3   2   0   0   1  18  14
PINEROLO       3   1   1   0   0   0   9   3
AOSTA          3   1   1   0   0   0   7   3
AMBROSIANA     3   4   1   0   0   3  12  31
FALCHI LECCO   0   3   0   0   0   3   6  13

Prossimi incontri (11/11/2012)
Pinerolo    – Falchi Lecco      (1° giornata)
Real Torino – Aosta Gladiators  (2° giornata)

Tags: