Preview – 16ª giornata Regular season

Stasera tutti in pista per l’ultima giornata prima della sosta che farà tirare il fiato a tutte le compagini della Serie A. Si gioca a Collalbo, dove arriva la Valpe, mentre ad Alba di Canazei sarà ospite il Pontebba. All’Odegar il grande classico tra Asiago e Bolzano, mentre il Milano cercherà di violare l’Olimpico di Cortina. Riflettori puntati anche su Val Pusteria-Alleghe, big match tra due squadre in un ottimo momento di forma.
Diretta radiofonica dai campi su Radio Nbc.

Ritten Sport Renault Trucks – Valpellice Bodino Engineering
ore 19:00, Arena Ritten di Collalbo. Arbitri: Colcuc, Gamper D., Gamper C., Waldthaler
Sfida stellare quella tra altoatesini e piemontesi questa sera a Collalbo. Il Renon torna da Alleghe dove ha subito l’incredibile rimonta delle civette, la Valpe invece ha piegato in casa l’Asiago a sua volta con una grande rimonta maturata negli ultimi due minuti di gioco. I valligiani si confermano così seconda forza del campionato, mentre il Renon ha subito il sorpasso dell’Alleghe, ma ha ancora nel mirino il secondo posto, distante solo 2 punti. I Rittner Buam sono però al quarto posto e, anche se il Bolzano è lontano 4 punti, per non mettere a repentaglio la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia servono 3 punti: i ragazzi di Rob Wilson si sono rivelati una macchina da guerra tra le mura di casa, perdendo solo contro l’Asiago, e alla Valpe non saranno fatti sconti. Certo è che Sirianni e compagni, che all’andata avevano battuto i rivali altoatesini per 3 a 2, non faranno sconti e non si faranno intimorire dal pubblico di Collalbo. Capitolo assenze: per i padroni di casa ancora out Matteo Rasom, Markus Hafner e Ryan Ramsay, tra gli ospiti non sarà della gara il lungodegente Slavomir Tomko, mentre sono da valutare le condizioni di Brian Ihnacak, assente giovedì sera.

Lupi Fiat Professional Val Pusteria – Alleghe Tegola Canadese
ore 20:30, Leitner Solar Arena di Brunico. Arbitri: Cassol, Moschen A., Pardatscher, Mori
Per qualche minuto l’Alleghe aveva sfiorato l’idea della salita al secondo posto, ma la Valpe ci ha messo lo zampino. Poco male, perché le civette, dopo aver battuto il Renon con un’esaltante rimonta, si presentano a Brunico con tutte le carte in regola per dare non poche noie ai lupi pusteresi, veri dominatori del campionato. La marcia vincente degli agordini non si arresta da sette partite, ma il vero esame sarà quello di stasera: i gialloneri tornano da Pontebba con una comoda vittoria e, forti di un enorme vantaggio in classifica, scenderanno sul ghiaccio per cercare di allungare ancora. Grande sfida tra le gabbie: Adam Dennis contro Sebastien Aubin, i due migliori goalie del campionato. Roster al completo per i padroni di casa, non pochi problemi invece per gli ospiti: assenti ancora Nicola Fontanive, Alberto Fontanive e Gino Guyer, che torneranno in pista dopo la pausa.

Supermercati Migross Asiago – HC Bolzano Foxes
ore 20:30, Odegar di Asiago. Arbitri: Metelka, Gastaldelli, Basso, Stella
Quella di Asiago sarà un match tra due compagini ferite nell’orgoglio. Da una parte gli stellati hanno subito la grande rimonta della Valpe dopo aver sfiorato l’impresa al Cotta Morandini, dall’altra i biancorossi hanno buttato via i 3 punti tra le mura di casa, facendosi rimontare dal Cortina e andando poi a perdere ai tiri di rigore. La situazione dei Foxes è tra le più delicate e il periodo nero non sembra volere avere fine: forse la pausa servirà ai ragazzi di Brian McCutcheon per recuperare le forze e aggiustare qualcosa, perché Egger e compagni sembrano non riuscire più a incidere. La Final Four di Coppa Italia è più che mai lontana e la situazione non è diversa per l’Asiago, che viaggia costantemente sotto la metà della classifica. Un’assenza per parte: Chris Di Domenico da una parte, Daniel Fabris dall’altra, anche se quest’ultimo potrà forse recuperare in extremis.

Hafro Cortina – Milano Rossoblu
ore 20:30, Olimpico di Cortina. Arbitri: Pichler, Benvegnu, Cristeli C., Cristeli M.
Con la vittoria ai rigori in quel di Bolzano il Cortina ha confermato una rinascita dopo la prima disastrosa parte di stagione: trascinati da uno Stanislav Gron in forma strepitosa, De Bettin e compagni hanno definitivamente abbandonato il penultimo posto e possono lanciarsi alla rincorsa del settimo posto, occupato dall’Asiago e distante solo tre punti. Per farlo però dovranno passare sul Milano, reduce dalla bella vittoria casalinga operata ai danni del Fassa e sempre più vicino in classifica agli acerrimi nemici del Bolzano. All’andata in quel di Milano si erano imposti i meneghini all’overtime, al termine di un match molto equilibrato. Questa sera roster al completo su entrambi i fronti.

Val di Fassa Ferrarini – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Stadio Gianmario Scola di Alba di Canazei. Arbitri: Gasser, Pianezze, De Toni, Soia
Sfida quanto mai delicata quella tra Fassa e Pontebba. I ladini hanno subito un drastico calo di prestazioni nelle ultime giornate, che hanno portato i ragazzi di Myro Frycer al penultimo posto in classifica. Ad Alba di Canazei questa sera arriverà il fanalino di coda del campionato, un Pontebba fermo ancora a 5 punti e che in trasferta non è mai riuscito a vincere: la situazione delle aquile è critica e solo una vittoria può rimetterle in pista. Assente pesanti in casa Fassa: non saranno del match Greg Kuznik e Petr Kalus, così come molto probabilmente anche Enrico Chelodi. Tra gli ospiti invece da valutare le condizioni di Rok Pajic e Federico Demetz.

La classifica prima della sedicesima giornata:

1. Val Pusteria 42
2.
Valpellice 30
3.
Alleghe 29
4.
Renon 28
5.
Bolzano 24
6.
Milano 21
7.
Asiago 18
8.
Cortina 15
9.
Fassa 13
10.
Pontebba 5

Tags: