WM Under 18 – Italia di rigore sulla Cina, alla Francia il derby della Manica

CINA  – ITALIA  1-2 DTR  (0-0; 1-1; 0-0; 0-0; 0-1)

Importante vittoria della nazionale femminile italiana alle qualificazioni per i mondiali Under 18, vittoria che arriva con molta fatica (forse anche troppa) solamente dopo i tiri di rigore.

Italia che gioca bene e a larghi tratti sembra avere in mano le redini del gioco ma che non riesce a finalizzare la mole di gioco svolta. Dopo un primo periodo chiuso sullo 0-0 è l’Italia a passare in vantaggio nel secondo periodo con la bolzanina Giorgia Battisti al 23.18, vantaggio che purtroppo dura meno di tre minuti fino al 26.12 quando Minran Yang firma la rete del pareggio per la Cina, la partita scorre fino al termine senza altre reti e nemmeno i cinque minuti del tempo supplementare riescono a determinare la vincitrice della contesa, ai tiri di rigore le italiane fanno meglio delle avversarie andando a segno con Michelle Masperi e Anneke Orlandini contro l’unica marcatura di Xin He per la Cina. Dopo la giornata di riposo di martedì l’Italia ritornerà sul ghiaccio mercoledì per affrontare la Slovacchia

Cina: Yuchan Liu (Jiaqi Yang); Di Deng, Chang Wang; Siyang Liu, Xue Yuan; Jiaxin Jiang, Jiayao Du; Xin He, Minran Yang, Shuang Lu; Yingying Guan, Jinqiu Xiao, Yue Lv; Chi Zhang, Naiyuan Tian, Rui Zhu; Bowen Jiang, Kexin Fu, Jingwen Ju; Coach: Weidong Zhao

Italia: Rita Flor (Daniela Klotz), Anneke Orlandini, Federica Galtieri; Nadine Zaccherini, Franziska Stocker; Michelle Masperi, Sara Deflorian; Ashley Scalora; Mia Campo Bagatin, Virginia Avanzi, Hanna Elliscasis; Cloe Rossi, Eleonora Bonafini, Alice Gasperini; Giovanna Speranza, Giorgia Battisti; Alessandra Tron, Martina Porporato; Coach: Anton Senn

 

 

Marcatori: 23.18 (0-1) Giorgia Battisti (Anneke Orlandini), 26.12 (1-1) Minran Yang, Rigore decisivo: Anneke Orlandini

Tiri:  Cina 26 (8,7,11,0,0)   Italia 42 (11,13,11,6,1)

Penalità: Cina 2 (0,0,0,2,0)  Italia 4 (4,0,0,0,0)

———————————————————————————————————————-

 

Nella seconda partita della giornata tutto facile per la Slovacchia contro il Kazakistan, il risultato è eloquente, un perentorio 10-0 che la dice lunga sulla differenza tecnica delle due formazioni.

Il big match serale era tra Francia e Gran Bretagna appaiate in testa alla classifica del girone con 6 punti, al termine di un incontro vibrante e tirato la vittoria è andata alle francesi con il punteggio di 3-2 grazie alla straordinaria prova del duo Lisa Bauer – Estelle Duvin protagoniste in coppia delle tre reti segnate dalla Francia. Questa sera a secco l’altra “stella” della nazionale transalpina Maelle Rioux fin qui top scorer  con 4 reti delle “gallette” francesi, con la vittoria di questa sera la Francia si issa solitaria in testa alla classifica del girone del quale si candida con prepotenza per la vittoria finale 

RISULTATI (ora locale)

  • 27 ottobre 2012
    ore 13.00 Slovacchia-Francia  2-3 (0-2; 2-0; 0-1)
    ore 16.30 Kazakistan – ITALIA  0-5 forfeit
    ore 20.15 Cina-Gran Bretagna  1-7 (0-3; 0-2; 1-2)
  • 28 ottobre 2012
    ore 13.00 Francia-Kazakistan 5-0 (2-0; 2-0; 1-0)
    ore 16.30 Slovacchia-Cina  6-3 (3-1; 2-1; 1-1)
    ore 20.00 Gran Bretagna – ITALIA 3-0 (1-0; 1-0; 1-0)
  • 29 ottobre 2012
    ore 13.00 Cina – ITALIA  1-2 dtr (0-0; 1-1; 0-0; 0-0; 0-1)
    ore 16.30 Slovacchia-Kazakistan  10-0 (2-0; 6-0; 2-0)
    ore 20.00 Gran Bretagna-Francia 2-3 (0-1; 1-1; 1-1)
  • 30 ottobre 2012
    giorno di riposo
  • 31 ottobre 2012
    ore 13.00 ITALIA – Slovacchia
    ore 16.30 Francia-Cina
    ore 20.00 Kazakistan-Gran Bretagna
  • 1 novembre 2012
    ore 13.00 Cina-Kazakistan
    ore 16.30 ITALIA – Francia
    ore 20.00 Gran Bretagna-Slovacchia

La Classifica: Francia punti 9; Gran Bretagna, Slovacchia punti 6; Italia punti 5; Cina punti 1, Kazakistan punti 0.