Preview – 12ª giornata Regular season

Dodicesima giornata di campionato giovedì sera con i riflettori puntati sul match d’alta classifica tra Val Pusteria e Valpellice. Il Renon invece cercherà di tenere il passo in Val di Fassa, mentre l’Alleghe ospiterà il Milano. Punti preziosi in palio nelle sfide tra Pontebba e Bolzano e Cortina e Asiago.
Il match tra Cortina e Asiago verrà trasmesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle 20.25.
Diretta radiofonica dai campi su Radio Nbc.

Lupi Fiat Professional Val Pusteria – Valpellice Bodino Engineering
ore 20:30, Leitner Solar Arena di Brunico. Arbitri: Metelka, Lorengo, Unterweger
Sfida stellare quella che andrà in scena a Brunico, dove si affronteranno le prime due della classe: i lupi pusteresi, dopo avere inanellato una serie di dieci successi consecutivi, sono caduti per la prima volta in stagione sabato sera a Collalbo, contro il Renon. La Valpe arriva dalla bellezza di sette vittorie consecutive, anche se sabato sera ha perso un punto vincendo solo ai rigori contro il Pontebba: le due compagini rappresentano il primo e il secondo miglior attacco del campionato, con 42 reti per i padroni di casa e 40 per gli ospiti. I valligiani inseguono gli altoatesini a sei punti di distacco e hanno la ghiottissima occasione di essere i primi a violare la Leitner Solar Arena, portandosi in questo modo a -3. I padroni di casa, che dovranno rinunciare ancora a Thomas Erlacher, ritrovano l’importante presenza di Aubin tra i pali, mentre anche gli ospiti possono contare su un ritorno, quello di Anthony Aquino, con Slavomir Tomko ancora out.

Hafro Cortina – Supermercati Migross Asiago
ore 20:30, Olimpico di Cortina. Arbitri: Pianezze, De Toni, Soia
Match di grande importanza quello tra scoiattoli e stellati, divisi da soli quattro punti in classifica: i padroni di casa hanno arrestato la loro corsa verso la “resurrezione” perdendo il derby del Falzarego contro l’Alleghe, ma possono contare sul secondo match casalingo consecutivo per rialzare subito la testa. L’Asiago dal canto suo ha ottenuto sabato una fondamentale vittoria casalinga contro il Fassa, che ha dato un po’ di respiro ai ragazzi di Parco. Certo, la situazione ancora non è rosea e una vittoria scaccerebbe via molti brutti pensieri: per ripetere la prestazione dell’andata, durante la quale gli stellati si erano imposti per 5 a 1, gli ospiti potranno contare sul probabile ritorno di Dan Sullivan, mentre Davide Nicoletti non sarà ancora dei giochi. Full roster invece per i padroni di casa, con il probabile ritorno a difesa della gabbia di J.P. Levasseur. Il match sarà trasmesso in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.

Val di Fassa Ferrarini – Ritten Sport Renault Trucks
ore 20:30, Gianmario Scola di Alba di Canazei. Arbitri: Ferrini, Bettarini, Mischiatti
Il Renon arriva in Val di Fassa con il morale alle stelle dopo la bella vittoria nel derby altoatesino contro l’imbattuta Val Pusteria. I ragazzi di Rob Wilson si sono dimostrati ancora una volta squadra da battere e senza dubbio hanno il potenziale per puntare in alto: i Rittner Buam sono al terzo posto, ma la Valpe è lontana soltanto un punto. Giornata dopo giornata il goalie Justin Pogge sta salendo in cattedra e sabato sera ha centrato il terzo shutout stagionale: attenzione quindi a quello che gli altoatesini possono fare quest’anno. Il Fassa invece è reduce da quattro sconfitte consecutive, anche se la prestazione di Asiago ha fatto ben sperare: i ragazzi di Myro Frycer sono chiamati ora a una grande prova per battere il Renon e risalire piano piano una classifica che si sta facendo preoccupante. Con tutta probabilità non sarà della partita Greg Kuznik, mentre gli ospiti faranno a meno di Markus Hafner e Matteo Rasom.

Alleghe Tegola Canadese – Milano Rossoblu
ore 20:30, Alvise De Toni di Alleghe. Arbitri: Thomas Gasser, Mazzocco, Zatta
Morale alto anche per i meneghini, che si preparano ad affrontare la seconda trasferta consecutiva in soli tre giorni corroborati dalla vittoria all’overtime contro il Bolzano. Il gol di Lutz al Palaonda ha quindi riavvicinato i rossoblu alle due compagini biancorosse: altoatesini battuti, i ragazzi di coach Da Rin sbarcano in riva al lago per affrontare un Alleghe reduce da tre belle vittorie di fila, l’ultima delle quali centrata nel derby contro il Cortina. I padroni di casa saranno però flagellati da problemi di roster: nel pacchetto avanzato infatti non saranno della partita Gino Guyer, Alberto e Nicola Fontanive, mentre nelle linee difensive farà il suo ritorno Sean McMonagle. Gli ospiti invece non hanno problemi di questo tipo e si presenteranno al “De Toni” con il roster al completo.

Aquile FVG Pontebba – HC Bolzano Foxes
ore 20:30, Stadio “Vuerich” di Pontebba. Arbitri: Cassol, Calligaro, Biacoli

In palio tre punti importanti in quel di Pontebba, dove arriva un Bolzano in crisi nera dopo le quattro sconfitte consecutive, di cui solo l’ultima all’overtime. Un punto che però non restituisce ossigeno ai biancorossi, che sono chiamati a una reazione degna di nota in vista del derby di sabato sera contro il Val Pusteria. I padroni di casa invece rivestono il ruolo di fanalino di coda del campionato, fermi a 5 punti, e tornano dalla lunga trasferta di Torre Pellice con un preziosissimo punto tra le mani: servirà una reazione come quella mostrata alla Valmora Arena Cotta Morandini per avere ragione di un Bolzano con il dente avvelenato. Entrambe le compagini avranno a disposizione tutti gli effettivi sul ghiaccio.

 

La classifica prima della dodicesima giornata:

1. Val Pusteria 30
2.
Valpellice 24
3.
Renon 23
4.
Alleghe 18
5.
Bolzano 17
6.
Milano 15
7.
Asiago 13
8.
Fassa 11
9.
Cortina 9
10.
Pontebba 5

Tags: