C – L’Ora fermato a Torre. Como davanti

Como solo al comando dopo due giornate. La seconda vittoria arriva in casa contro il Feltre. Nonostante l’ottima prova del portiere feltrino e una rete di svantaggio nel secondo tempo in 3 contro 5, i comaschi escono allo scoperto nel terzo tempo con Mattia Meneghini, Lorenzo Marcati, Riccardo Ambrosoli (gol in mischia al 50° in risposta al pareggio feltrino di 3 minuti prima) e il fratello Filippo. 4-2 finale (0-0, 0-1, 4-1) e Como pronto ad affrontare da capolista il Trento sabato prossimo.
Mentre i Bulldogs varesini sono rimasti fermi per colpa della rolba del PalAlbani rottasi durante la gara dell’under 18, quelli del Valpellice fermano a Torre la campionessa in carica Ora. Nel 4-4 (1-1, 3-1, 0-2) i sudtirolesi vanno in gol con una doppietta di Stefan Vill e una rete di Martin Pircher al suo esordio.

1ª giornata (14/10)
Alleghe – Dobbiaco 4-6 (venerdì)
Trento – Val di Sole 4-2 (sabato)
Como – Feltregh. 4-2
Varese – Chiavenna non disputata
Valpellice – Ora 4-4
Ha riposato: Val Venosta

Classifica:
Como* 4, Dobbiaco e Trento* 2, Valpellice e Ora 1, Varese**, Chiavenna**, Val Venosta**, Feltreghiaccio, Alleghe e Val di Sole 0
* una partita in più
** una partita in meno

Prossimo turno, 2ª giornata (21/10)
ore 18.00 Como – Trento (sabato 20)
ore 20.00 Ora – Feltreghiaccio (sabato 20)
ore 18.45 Chiavenna – Val Venosta
ore 20.30 Alleghe – Varese
ore 19.00 Val di Sole – Dobbiaco
Riposa: Valpellice

freccia Calendario
freccia Presentazione

Giudice sportivo

Partita Valpellice-Ora

PROIETTI CHECCHI ALAN (Ora) ammonizione con diffida
FALCO IGOR (Valpellice) ammonizione con diffida
Al minuto 32,33, durante un alterco con un giocatore avversario, si toglieva intenzionalmente i guanti in segno di sfida e pertanto gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

ZELGER ANDREAS (Ora)  ammonizione con diffida
Al minuto 37,58, dopo la segnatura di un goal da parte della squadra avversaria, si rivolgeva protestando al direttore di gara in modo irriguardoso con la seguente frase: “Chiedigli anche l`assist!”. Veniva cosi punito con 10 minuti di p.c.c.