L’Asiago mette in gabbia un Coyote

(da asiagohockey.it) – La costruzione della Supermercati Migross Asiago versione 2012/2013 parte da delle solide fondamenta. Il primo nuovo tassello nel roster giallorosso, infatti, è nientemeno che il talentuoso portiere canadese Josh Tordjman. Si tratta di un estremo difensore nel pieno della sua carriera essendo nato a Montreal (Canada) l’11 gennaio 1985 e dal fisico longilineo (185 cm per 70 kg). E’ alla sua seconda esperienza europea dopo aver ben figurato nei più prestigiosi campionati nordamericani; scorrendo le statistiche di Tordjman, infatti, balzano subito all’occhio le 2 presenze in NHL con la casacca dei Phoenix Coyotes nella stagione 2008/2009 e le quasi 200?partite giocate in AHL.

Dal 2002 al 2006 gioca nei campionati junior del Quebec con le casacche dei Victoriaville Tigres e dei Moncton Wildcats. La stagione 2006/2007 è quella dell’importante salto di categoria, entra da free agent nell’orbita dei Phoenix Coyotes e debutta in AHL con i San Antonio Rampage, giocando in stagione anche alcune partite in ECHL con i Phoenix Roadrunners. Le stagioni successive rimane in American Hockey League con San Antonio e nella stagione 2008/2009 inizia a raccogliere consensi: a gennaio 2009 è nominato quale miglior portiere del mese in AHL e poco dopo arriva la chiamata dalla NHL: l’8 marzo 2009 debutta da titolare nella trasferta che i Coyotes giocano a New York contro gli Islanders. Quattro giorni dopo è ancora titolare in casa dei New Jersey Devils. Le due partite, però, terminano con altrettante sconfitte per i Phoenix Coyotes e per Josh Tordjman l’esperienza sul ghiaccio più bello del mondo si conclude. Torna in AHL ai San Antonio dove rimane anche tutta la stagione successiva prima di passare agli Huston Aeros (AHL) che lo cedono in prestito per gran parte della stagione ai Bakersfield Condors in ECHL. Nel 2010 si aggiudica il “Yanick Dupré Memorial Award”, premio riservato ai giocatori della AHL che si sono distinti nel sociale, premio vinto l’anno precedente dall’ex difensore del Bolzano Brandon Rogers.

L’anno scorso un nuovo inizio, questa volta in Europa: Tordjman accetta la proposta degli austriaci del Salzburgdove però trova tanta concorrenza dovendosi giocare il posto con il connazionale Marty Turco (tornato a fine stagione in NHL con i Boston Bruins). La stagione è per lui comunque molto positiva con una media parate del 91,2% e 2,94 gol subiti a partita.

Il nuovo portiere dell’Asiago Migross sarà a disposizione dell’allenatore John Parco già dai prossimi giorni.

Statistiche su Eliteprospects

[table=241,6]