LNA in pillole: licenze, lega chiusa e nuova Valascia

 

Licenze 2012/2013 LNA e LNB

Quasi tutti i club che dovrebbero disputare l’anno prossimo le due massime leghe elvetiche sono in regola per quanto riguarda i criteri economici richiesti dalla Nationl League.
Il Kloten è stato autorizzato con riserva, così come pure il Turgovia in LNB. In LNB è stata (per ora) negata la licenza al Sierre, mentre la neopromossa Red Ice Martigny è in regola. Il Langenthal sarebbe tranquillamente accettato in LNB, mentre in caso di promozione in LNA verrà nuovamente esaminato.

 

Lega chiusa o niente nuova Valascia

www.hockeyfans.ch

Il Presidente dell’Ambrì Filippo Lombardi ha dichiarato che non verrà costruito un nuovo stadio per l’HCAP a meno che nei prossimi due anni non si passi ad una LNA “a lega chiusa”.
Per chiudere la lega ci vogliono i tre quarti dei voti dei club di LNA e LNB (sul totale di 22 club, servono 17 voti). Ambrì, Ginevra, Bienne, Langnau e Friborgo si sono già più volte schierati a favore di una lega chiusa, mentre Berna, Davos, Zurigo e Losanna (che vuole la promozione) sono sempre contrarie. Gli altri club non si sono ancora apertamente dichiarati a favore di una o dell’altra opzione.

 

Tags: ,