Slovacchia, la finale sarà Kosice – Bratislava

Dopo le sorprese regalate dai quarti di finale, il turno successivo dei playoff della TipSport Extraliga 2012 è scivolato via veloce e privo di emozioni: Bratislava e Kosice hanno infatti eliminato senza fatica Trencin e Zvolen, garantendosi così l’accesso alla finale del massimo campionato di hockey locale.

Kosice (1) – Zvolen (7) 4:0 (7:4, 6:2, 6:1, 5:3)
Una media di sei reti segnate a partita in una serie di semifinale può, da sola, legittimare l’accesso di una squadra alla finale. Se poi quella squadra è il Kosice, campione nazionale dall’aprile 2009, non è che ci sia molto da discutere. Lo Zvolen ha pagato forse un po’ di inesperienza, ma se contro lo Skalica era riuscito a sfruttare gli errori commessi dai rossoverdi, lo stesso non si può dire sia successo in questa serie. Se avessero giocato come nei quarti di finale… questo Kosice sarebbe stato comunque più forte.

Bratislava (3) – Trencin (5) 4:0 (5:4, 6:4, 6:2, 4:3)
Leggermente più equilibrata la seconda serie. Non “così equilibrata” da risultare piacevole, ma già i parziali delle quattro gare lasciano intendere che i capitolini dovranno inventarsi qualcosa in fretta, se vorranno interrompere il dominio biancoblu in Extraliga. Il Trencin avrebbe meritato almeno una vittoria, e forse la serie avrebbe potuto riaprirsi: la storia recente ha dimostrato quanto fragile sia l’equilibrio mentale dello Slovan nella post-season. Ma tant’è.

Finale: Kosice (1) – Bratislava (3)
Alzi la mano chi pensava di non trovare queste due squadre in finale. Bratislava e Kosice stanno alla Slovacchia come Milano e Roma stanno all’Italia: la capitale politica e quella economica, la squadra ricca e borghese e quella  operaia (fino a poco tempo fa), che insieme hanno ospitato l’ultima edizione dei Mondiali IIHF. I team delle “due capitali” slovacche sono sicuramente le rappresentative più forti del Paese, e non certo da questa stagione. Aquile e steelers combinati fanno 13 titoli su 18 edizioni del campionato, otto negli ultimi dieci anni. Dal 2007 il titolo è cosa loro, e la tradizione continuerà anche per questa stagione. Come andrà a finire?
Favorito d’obbligo è il Kosice, non tanto per il roster, quanto per il fattore-campo. Nelle sei occasioni in cui i due team si sono affrontati in regular season, ha sempre vinto la squadra di casa. Gara-1 si giocherà la domenica di Pasqua, 8 aprile, gara-2 il lunedì di Pasquetta.

Stando agli ultimi sviluppi, questa sarà l’ultima edizione della Extraliga Slovacca a vedere la partecipazione dello Slovan Bratislava. La squadra capitolina ha infatti ufficializzato la volontà di partecipare alla prossima Kontinental Hockey League, incassando il via libera sia dalla Federazione Slovacca che dal management della KHL. Quale migliore occasione per chiudere “col botto”?

Foto: hcslovan.sk