Mondiali Femminili Div II gr. A: volano Nord Corea e Nuova Zelanda

Dopo che si sono disputate le prime due giornate di gare ai mondiali di mondiali femminili di Division II gruppo A a Maribor in Slovenia inizia a prendere forma la classifica

In testa troviamo probabilmente un po a sorpresa la Corea del Nord che ha piegato le padrone di casa della Slovenia e l’Ungheria nelle cui fila  militano tante delle giovanissime ragazze under 18 che ben hanno figurato alla rassegna iridata di fine 2011. Appaiata alla Corea del Nord troviamo la Nuova Zelanda vincitrice contro le due squadre slave (Croazia e Slovenia).

Alle loro spalle l’Ungheria dove continua a brillare la stella di Alexandra Huszak e l’Australia che abbiamo visto ben figurare la scorsa settimana in amichevole contro l’Italia.

Chiudono la classifica la Croazia e la Slovenia a cui finora non sono bastate per fare punti le 4 reti (ovvero tutte quelle segnate dalle padrone di casa) di Pia Pren la forte giocatrice che milita nelle Sabres di Vienna fresche vincitrice del titolo austriaco.

I risultati

Australia – Ungheria         0-3 (0-1, 0-1, 0-1)

Croazia – Nuova Zelanda      1-4 (0-1, 1-3, 0-0)

Nord Corea – Slovenia        3-1 (1-1, 2-0, 0-0)

Australia – Croazia          3-0 (1-0, 0-0, 2-0)

Ungheria – Nord Corea        4-5 (3-1, 1-2, 0-2)

Nuova Zelanda – Slovenia     4-3 (1-0, 2-1, 1-2)

Nord Corea – Croazia                      28 marzo

Australia – Nuova Zelanda        “

Ungheria – Slovenia                   “

Nuova Zelanda – Nord Corea         29 marzo

Croazia – Ungheria                     “

Slovenia – Australia                    “

Ungheria – Nuova Zelanda    31 marzo

Nord Corea – Australia                       “

Slovenia – Croazia                     “

 

La Classifica

Nuova Zelanda punti 6

Nord Corea punti 6

Ungheria punti 3

Australia punti 3

Slovenia punti 0

Croazia punti 0

Tags: