Playoff QG4: Val Pusteria passa ad Asiago ed è in semifinale

ASIAGO-VAL PUSTERIA 1-2 (0:0)(1:1)(0:1)

Si è giocata questa sera all’Odegar di Asiago gara4 di semifinale scudetto tra la Supermercati Migross Asiago ed il Val Pusteria Fiat Professional. Questi ultimi con una vittoria, risicata e forse non del tutto meritata per quanto visto sul ghiaccio, hanno conquistato l’accesso alla semifinale scudetto decretando cosi la conclusione della stagione stellata.
Nessuna novità nel line-up ospite con i soliti Oberrauch e Kelly indisponibili. In casa Asiago esordio nei playoff per Grieco e turnover per Bergstrom e Pitton.
Prima frazione molto equilibrata con l’Asiago in pista con il piglio giusto ed il Val Pusteria che ha giocato sulla difensiva contenendo molto bene in difesa. I problemi stellati però sono sempre quelli di tutta la stagione con la squadra che fa una fatica terribile ad andare a segno. I tentativi di Intranuovo ed Ulmer nella prima parte di tempo e di Ulmer e Vigilante nel finale sono stati ottimamente respinti da Stromberg. Grieco si è dimostrato all’altezza della situazione nell’unica azione davvero pericolosa degli ospiti sbarrando la strada a Scandella presentatosi tutto solo.

Drittel centrale che si chiude sull’1 a 1 con entrambe le reti nel finale di frazione. Migross che spreca più di un minuto di doppia superiorità numerica al 27° prima di giungere al meritato vantaggio con Vigilante al 37 in situazione di powerplay. Una distrazione di Grieco concede però a Scandella di siglare l’uno a uno due minuti dopo.
Migross che prova a scuotersi nell’ultimo tempo tentando il tutto per tutto ma anche la fortuna gira le spalle ai giallorossi. La rete ospite al 52 firmata da DiCasmirro è il frutto di una serie di rimpalli davvero sfortunati. Matteo Tessari ci prova subito dopo ma il suo diagonale buca tra i gambali Stromberg finendo però incredibilmente fuori di un soffio. Coach Parco a 1.38 dalla fine chiama time-out e toglie Grieco ma il risultato non cambia. Val Pusteria in semifinale ed Asiago che chiude una stagione da dimenticare al più presto.

SUPERMERCATI MIGROSS ASIAGO: Grieco (Tura); Strazzabosco-Miglioranzi, Fata-MacDonald, Marchetti-Basso, Rossi, Gorza; Benetti(A)-Borrelli(C)-Tessari M., Bentivoglio-Ulmer-Vigilante, Intranuovo-Tessari N.-Henrich M., Presti, Busa. Allenatore John Parco

LUPI FIAT PROFESSIONAL VAL PUSTERIA/PUSTERTAL: Stromberg (Hopfgartner); Hofer-Mair, Willeit-Magnan, Helfer-Persson, Glira; Jensen-Cullen-Tauber, Scandella-Ling-Watson, Bona-DiCasmirro-Crepaz, Erlacher, Schweitzer. Allenatore Teppo Kivela

ARBITRI: Giorgio Moschen e Leandro Soraperra (Christian e Matthias Cristeli)
RETI: 37.06 Vigilante (Bentivoglio); 39.33 Scandella (Ling, Watson); 52.16 Di Casmirro PPG(Jensen)

 

 

 

Tags: