Pee Wee: sorridono ancora le nord-americane

Poche sorprese al 52° torneo internazionale Pee-Wee, incredibile mega-torneo under 13 del Québec. Parla ancora americano il torneo AA Elites, quello con le formazioni più blasonate. I Los Angeles Selects hanno battuto 4-2 gli North Shore Winter Club, selezione che aveva eliminato sul suo cammino Saint Louis Blues, New Jersey Devils (4-1) e i detentori dei NY Rangers (5-2). La squadra europea che è andata più avanti è la Forward99 Russia, uscita ai quarti per volere di Los Angeles (1-9).

Ancora semifinale per la formazione svizzera dello Zurigo. I Lions sono stati eliminati perdendo per 2-5 dai Winnipeg East Railcatssconfitti poi a loro volta 0-2 in finale dai plurivincitori americani degli Hershey Jr. Bears. Gli svizzeri avevano steccato la prima proprio contro Hershey con un pesante 0-8. Il riscatto è giunto poi con i Gatineau Olympiques (6-2), Rouyn-Noranda Huskies (4-1), Rive-Sud Express (6-4) e infine Sherbrooke Harfangs (7-1) prima della sconfitta in finale del “ramo” “AA Bolduc”.

I canadesi del P.E.I. Rocket (che eliminarono il Veneto l’anno scorso) hanno conquistato l’Internationale B battendo 5-1 l’Austria. I piccoli Rocket hanno eliminato in semifinale gli Avalanche (5-4), ai quarti i Montreal Hurricanes (4-3) e ai quarti agevolmente la Polonia (10-0). L’Austria è riuscita ad arrivare in finale nonostante la sconfitta iniziale con l’Ohio 99ers (1-2), squadra battuta poi subito dal P.E.I. (1-2). Ciò perché la formula del torneo consente comunque il ripescaggio delle squadre sconfitte alla prima partita.

I Rocher Perce Bulldogs che hanno eliminato il Veneto sono stati eliminati subito nel torneo dell’Internationale “C” per mano del Pte-Lévy Commandeurs (0-2). La finale ha visto la vittoria canadese degli Acadie-Bathurst Titan 3-2 ai rigori sul Wendy’s Connecticut Yankees. Il Veneto aveva chiuso il torneo con una sola vittoria ma nessuna europea ha fatto meglio in questo girone. Quella andata più avanti è la formazione francese del Megève, sconfitta ai quarti di finale per 1-8 dalla franco-canadese Bellechasse Sénateurs, ma ha comunque ottenuto una sola vittoria (10-2) dopo il ripescaggio in tre partite. Per Grenoble (FRA) e Angers (FRA) solo due sconfitte, per Saint Gérvais (FRA) e Jaahonka (FIN) una vittoria e una sconfitta.

Le partite del Veneto

 Pee-Wee 2012
 Il tabellone
 Il sito ufficiale
 Pee-Wee Veneto in Facebook

 Pee-Wee 2011
freccia dx  Il Veneto al Pee Wee 2010
freccia dx  Il vincitore edizione 2010

Le ultime edizioni

Classe “AA” Classe
Int. “B”
Classe
Int. “C”
Le partite del Veneto
2002 Budapest 2-3
Messico 7-0
Rouen 2-1
Acton Vale 0-4
2003 Detroit Honey (U) Colorado Avalanche (U)
Int. “A”: Chomutov (CEC)
Inghilterra Paesi Baschi 5-1
Bellechasse 0-6
2004 Brampton (C) Moncton
Wildcats (C)
Chaudière
Ovest (C)
Ansières 5-2
Quebec Cartier 1-4
2005 Detroit Little
Caesars (U)
Connecticut
Whalers (U)
St. Georges
Bce (C)
Rouen 0-8
Boisbriand 2-8
2006 Compuware
Detroit (U)
Connecticut
Wolves (U)
Montmagny (C) Kuujjuaq 10-1
Matapédia 1-7
2007 Honeybaked
Detroit (U)
Anaheim (U) Arby’s
Avalanche (U)
Hamina 8-2
Columbus 2-3
2008 Honeybaked
Detroit (U)
Cape Breton St. Eagles (C) Ässät Pori (FIN) Ässät Pori 2-7
Beauport Eperviers 3-4
2009 St. Louis Blues (U) Hershey Jr
Bears (U)
Donnacona /
Pont-Roug (C)
Messico 8-0
Jäähonka 4-2
Beauce-Nord Rapides 1-6
2010 Detroit Compuware (U) Hershey Jr
Bears (U)
Arby’s
Avalanche (C)
St. Gervais 7-0
Jäähonka 5-4
Québec Montcalm 2-7
2011 Québec
Remparts (C)
NY Rangers (U) Elite
Carolina
Jr. Hurricane (U)
Thetford As (C) Espoo Blues North 1-10
P.E.I. Rocket 2-3
2012 Hershey jr
Bears (U)
LA Selects (U) Elite
P.E.I. Rocket (C) Acadie-Bathurst
Titan (C)
New South Wales Bl. 10-0
Rocher Perce Bulldogs 4-5