Ci lascia Roman Gasser

Si è spento a 94 anni Roman Gasser, un simbolo per tutta la classe arbitrale italiana. Dagli anni Trenta fu uno sportivo a tutto tondo impegnato in numerose discipline, dal nuoto alla pallavolo, dal calcio fino all’hockey con la maglia della neonata HC Bolzano. Dopo la freccia dx 2011 seconda guerra mondiale, durante la quale fu pilota attivo in aeronautica, giocò un altro paio di stagioni da attaccante per passare ben presto dalla parte del fischietto, continuando così a vivere attivamente lo sport. Venne anche insignito con una medaglia del CONI ed è Presidente Onorario del G.A.H.G., il Gruppo Arbitri, dopo averlo presieduto dal 1972 al 1996.
La passione per l’hockey è stata tramandata a Thomas (uno dei tre figli assieme a Brigitte e Martin) che attualmente dirige da capoarbitro i match della serie A.

I funerali avverranno giovedì 23 febbraio alle ore 15 alla cappella del cimitero di Oltrisarco (Bolzano). Precedentemente alle 13.45 verrà celebrata alla chiesa parrocchiale di Gries la messa in suffragio.

Hockeytime pone ai familiari le sentite condoglianze

Tags: ,