Benysek: un ceco di grande esperienza per chiudere la difesa piemontese

(dal sito dell’HC Valpellice) – 186 cm per 88 Kg, draftato dagli Edmonton Oilers nel 1994 come 11ª scelta, con esperienze nei più prestigiosi campionati del mondo; questo per sommi capi il curriculum di Ladislav Benysek, difensore d’esperienza che l’HC Valpellice Bodino Engineering comunica di aver ingaggiato oggi dalla formazione del Caldaro, militante in serie A2.
Roccioso difensore di stecca sinistra, nato in Repubblica Ceka, a Olomuc, il 24 Marzo del 1975, Ladislav, muove i primi passi in Cekia nel locale Olomuc nei primi anni ’90, prima di passare una lunghissima carriera girovagando per le piste di tutto il mondo.
Nel suo passato scorgiamo nomi di grandissimo spessore: dagli Edmonton Oilers ai Minnesota Wild in NHL (161 partite, 15 punti e 74 minuti di penalità), Sparta Praha in Cekia (230 partite, 42 punti e 160 minuti di penalità), Cape Breton Oilers, Hamilton Bulldogs e Houston Aeros in AHL (150 partite e 29 punti), a cui non possiamo sottrarre le grandi esperienze in Finlandia (HIFK), Elitserien svedese (Leksand) e Rouen in League Magnus in Francia.

Ladislav approda in Italia 3 anni or sono, con la casacca dei Falchi del Fassa, ove gioca 40 partite fra Regular e playoff. L’anno seguente si sposta ad Asiago, e sull’altopiano indossa la maglia degli stellati per 45 partite (e 41 minuti di penalità).
Quest’anno, ingaggiato dal Caldaro, in serie A2, ha per ora giocato 17 match, siglando 6 punti e 14 minuti di penalità.
Il suo palmares, oltre al draft del 1994, vanta numerosi mondiali con la prestigiosa maglia della Cekia (dal 1996 al 2000) conquistando anche il titolo di Campione del m ondo nel 1999 e nel 2000 oltre ad un bronzo nel 96/97.
Si laurea Campione di Cechia 3 volte con lo Sparta, mentre in Francia vince campionato, coppa e viene eletto nell’All Star Team nel 2007/08.
Il suo ingaggio, che vede già il nulla osta del Caldaro comunicato ed attende solo il perfezionamento del tesseramento, vedrà il giocatore unirsi fin da domani ai compagni sul ghiaccio ed è probabile un suo impiego già contro l’Alleghe il 2 febbraio all’esordio nel Relegation round.

Stats su Eliteprospects – Eurohockey