4 squalifiche dopo la movimentata Aosta – Val Venosta

Partita Aosta-Val Venosta

RIZZON ALESSIO (Val Venosta) 2 giornate
Al minuto 47.35 veniva punito con PENALITA` di PARTITA per aver colpito ripetutamente e violentemente con pugni alla testa un giocatore avversario.

LOMBARDO FABIO (Aosta) 1 giornata
Al minuto 47.35 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario nonostante l’ingiunzione degli Ufficiali di gara a desistere da tale proposito.

POHL ANDREAS (Val Venosta) ammonizione con diffida
Al minuto 48.26 veniva punito con 10 minuti di p.c.c. per inutili e continuate proteste durante una azione di gioco.

OLIVO LORENZO (Aosta) 2 giornate

Al minuto 58.10 veniva punito con PENALITA` di PARTITA per aver colpito per primo ripetutamente e violentemente con pugni un giocatore avversario.

UNTERHOLZNER FLORIAN (Val Venosta) 1 giornata
Al minuto 58.10 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario nonostante l`ingiunzione degli Ufficiali di gara a desistere da tale proposito.

Partita Ora – Como

ZANI DANIELE (Como) 2 giornate
Al minuto 30.45 reagiva ad un contrasto di gioco colpendo con il proprio bastone un giocatore avversario all’altezza del volto. Veniva cosi punito con una penalità maggiore più p.p.c.c.

Partita Trento – Feltreghiaccio

THOMASER PATRICK (Trento) ammonizione con diffida
Al minuto 34.50 protestava platealmente avverso una decisione arbitrale sbattendo il proprio bastone sul ghiaccio e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.