A scuola di hockey per insegnare l’hockey

Una buona società nasce da buoni maestri. Con questa filosofia è nata l’iniziativa della Federazione Italiana Sport su Ghiaccio di organizzare una serie di corsi per alzare la qualità della classe tecnica italiana, soprattutto quella a più stretto contatto con i più piccoli. Nel maggio di quest’anno si sono diplomati 75 istruttori, il numero più alto mai avuto in un anno fino ad ora. L’impegno federale s’è tradotto con 77 ore di docenza e sei piste impegnate in tutta italia. I nuovi istruttori (che potranno allenare fino all’under 10) dopo aver frequentato 26 ore di lezione a testa hanno sostenuto tre prove d’esame: uno pratico, uno teorico e uno orale. Sono giunti numerosi dai 9 comitati regionali, vale a dire Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino, Alto Adige, Friuli, Emilia e Lazio che da solo ha diplomato 7 neo-istruttori. Successivamente, il simposio degli allenatori delle giovanili ha visto coinvolti anche i tecnici della nazionale under 20 rossocrociata con Emanuele Celio in testa, Fabio Polloni (allenatore della nostra nazionale U20), il coach del Bolzano Adolf Insam e quello del Cortina Stefan Mair.
Il progetto non si ferma: nel gennaio 2012 è previsto il passaggio successivo, il corso di allenatore di primo livello che permetterà ai partecipanti di arrivare ad allenare fino all’under 16. Dodici mattinate di cui sei pratiche e sei teoriche con un’ora e mezza di spiegazione con l’ausilio di filmati canadesi dei quali la FISG ha ottenuto il permesso di tradurre, un’ora e mezza su ghiaccio e una di discussione. La FISG metterà a disposizione anche il manuale IIHF tradotto in italiano. Le lezioni spazieranno dal carattere tecnico (tipo posizione butterfly dei portieri) a quello comportamentale e psicologico.
L’iscrizione sarebbe chiusa ma il boom di iscrizioni (già 40) ha fatto reingegnerizzare tutto quanto. Il corso si dividerà in due aree: quella Nord-Est sulla pista di Egna e quella Nord-occidentale in località ancora da definire.

 Tutte le informazioni al sito ufficiale del CNA
 l’Albo degli allenatori italiani

(foto Pieve di Cadore)

Tags: