“Lo spirito della valle”, il nuovo libro dell’Ambrì Piotta

(Comun. stampa HC Ambrì Piotta) – Tre quarti di secolo di storia biancoblù raccontati in 224 pagine e oltre 500 fotografie, molte delle quali inedite. Ecco come si presenta “Lo spirito della valle“. Edito dall’Hockey club Ambrì-Piotta per degnamente segnare il 75mo. del club, il libro racconta la storia di uno dei dei club sportivi più originali del mondo; un sodalizio che resiste al potere dei grandi centri e del dio denaro con lo stesso spirito che ha animato i coraggiosi fondatori nel 1937 e che ancora oggi aleggia sulla Valascia e nel cuore di chi indossa la maglia biancoblù.  “Lo spirito della valle” racconta, in un approccio puramente storico, i 75 anni di gloriosa esistenza dell’Hockey club Ambrì-Piotta. Ma non solo: anno per anno le vicende e i protagonisti che hanno animato il club vengono contestualizzati con un’ideale linea del tempo che ci ricorda gli avvenimenti più significativi dal 1937 ad oggi. Altri capitoli sono poi dedicati alla Valascia, ai tifosi (organizzati e non), ai Fans club e a chi opera in tutti gli ambiti operativi e fa funzionare il club. Non mancano un riferimento al settore giovanile ed uno sguardo al futuro dell’HCAP.  Scritto da Luca Dattrino e con le fotografie del mitico e “navigato“ Giuliano Giulini e della giovane Viola Barberis, “Lo spirito della valle“ aggiunge al saluto del presidente Filippo Lombardi le prefazioni di Nicola Celio e di Dale Mc Court. Il libro è disponibile da oggi nelle librerie del cantone o lo si può ordinare al Segretariato HCAP, 6775 Ambrì, o allo Shop online www.hcap.ch. È in vendita a Fr. 50.–. Tutto il ricavato andrà a favore dell’HCAP.

Tags: