L´HC Bolzano torna al successo: Vipiteno battuto in trasferta 2:1

(Comun. stampa HC Bolzano) – Dopo due sconfitte di fila, sabato sera l´HC Bolzano è tornato al successo e si è imposto in trasferta a Vipiteno per 2:1. Stefano Giliati e MacGregor Sharp hanno realizzato i due gol biancorossi, mentre la rete dei Broncos per il momentaneo 1:1 porta la firma di Simon Baur. Già due mesi fa nella prima partita d´andata l´HCB si era aggiudicato il derby a Vipiteno per 2:1.

In classifica i biancorossi rimangono secondi a due lunghezze dalla capolista Val Pusteria e con cinque punti di vantaggio sulla terza classificata Pontebba.

I broncos recuperano Aaron Power in difesa, ma devono rinunciare agli infortunati Ryan Ginand, Paolo Bustreo, Tobias Kofler e Daniel Erlacher, mentre nei foxes torna Stefano Giliati, ma manca Marco Insam, infortunatosi alla mano con una prognosi di circa un mese.

Primo periodo decisamente povero di spettacolo, con le squadre molto imprecise sui due lati della pista e incapaci di creare vere occasioni da rete per lunghi minuti. Si fanno vedere in particolar modo Markus Gander al 9.30, che sciupa solo davanti a Zaba e subito dopo McCutcheon e Bernard, che sfiorano l´1:0 per il Bolzano. Il secondo periodo è molto più divertente, con le squadre che si aprono e fioccano le occasioni. Al 22° Giliati va vicino al gol, sei minuti più tardi i padroni di casa sono sfortunati con Christian Sottsas, che in contropiede colpisce il palo. Al 30.24 Stefano Giliati, lanciato in contropiede da capitan Egger, sigla il vantaggio biancorosso. Al 34.45 deve accomodarsi in panca puniti Jordan Knackstedt. Appena finita la penalità, il Vipiteno pareggia con un tiro dalla blu  di Simon Baur, che sorprende Matt Zaba. Nella terza frazione i padroni di casa partono fortissimo e sfiorano il vantaggio con Gander e Mair, quindi il Bolzano trova il palo con una deviazione di Saviels su tiro di Edwardson. A risolvere il match in favore del Bolzano serve una deviazione di Mac Gregor Sharp su un tiro dalla blu di Meyers. Per il 26enne attaccante canadese è il 14° sigillo stagionale. L’assalto finale del Vipiteno (in particolar modo con Gander) si infrange infine su un positivo Zaba, che salva il 2-1 per la sua squadra.

L´HC Bolzano disputerà la prossima partita di campionato giovedi 22 dicembre contro il Valpellice. L´incontro inizierà alla ore 20.30 al Palaonda. Quest’anno i biancorossi hanno vinto entrambi gli scontri diretti contro la formazione piemontese: 4:2 in casa e 3:1 in trasferta.

Vipiteno Broncos WeihenstephanHC Bolzano 1-2 (0-0, 1-1, 0-1)
Vipiteno Broncos Weihenstephan: Thomas Tragust (Dominik Steinmann); Agris Saviels, Christian Rainer, Fabian Hackhofer, Aaron Power, Simon Baur, Philip Pircher, Luca Scardoni; Christian Sottsas, Florian Wieser Dirk Southern, Randall Gelech, Josh Prudden, Markus Gander, Hannes Stofner, Thomas Pichler, Patrick Mair, Alex Lanz. Allenatore: Oly Hicks
HC Bolzano: Matt Zaba (Günther Hell); Josh Meyers, Alexander Egger, Christian Borgatello, Andrea Ambrosi, Antti Bruun, Brandon Rogers, Daniel Fabris; Jordan Knackstedt, Mac Gregor Sharp, Stefano Giliati, Mark McCutcheon, Derek Edwarson, Anton Bernard, Stefan Zisser, Enrico Dorigatti, Christian Walcher, Federico Demetz. Allenatore: Adolf Insam
Arbitro: Glauco Colcuc (Alex Lazzeri e Alex Waldthaler)
Reti: 0:1 Stefano Giliati (30.24), 1:1 Simon Baur (37.06), 1:2 MacGregor Sharp (50.49)
Minuti penalità: Vipiteno 10 + 10 minuti Josh Prudden –  Bolzano 12
Tiri in porta: Vipiteno 23 – Bolzano 25
Spettatori: 847

httpvh://www.youtube.com/watch?v=6Dg55md1JzE

Gli incontri della 25° giornata di Serie A:
Weihenstephan Vipiteno – HC Bolzano 1:2 (0:0, 1:1, 0:1)
0:1 Stefano Giliati (30.24), 1:1 Simon Baur (37.06), 1:2 MacGregor Sharp (50.49)

Alleghe Tegola Canadese – Lupi Fiat Professional 3:4 (2:2, 1:0, 0:2)
1:39 Viktor Schweizer (1.39), 1:1 Alberto Fontanive (7.35), 1:2 David Ling (11.52), 2:2 Markku Tathinen (15.36), 3:2 Adam Henrich (35.14), 3:3 Giulio Scandella (47.26), 3:4 David Ling (49.57)

HC Valpellice Bodino Engineering – Renon Sport Renault Trucks 6:3 (1:0, 3:2, 2:1)
1:0 Taggart Desmet (7.48), 2:0 Alex Nikiforuk (22.28), 2:1 Matteo Rasom (28.27), 2:2 Ingemar Gruber (30.19), 3:2 Rob Sirianni (35.15), 4:2 Garret Bembridge (38.13), 4:3 Chris Blight (41.25), 5:3 Alex Nikiforuk (57.07), 6:3 Alex Nikiforuk (59.14)

Supermercati Migross Asiago – Hafro SG Cortina 1:0 (0:0, 0:0, 1:0)
1:0 Michael Henrich (55.01)

Aquile FVG Pontebba – Val di Fassa Ferrarini 4:2 (1:0, 2:1, 1.1)
1:0 Nick Anderson (2.18), 2:0 Kevin DeVergilio (31.14), 2:1 Michele Marchetti (34.26), 3:1 Kevin DeVergilio (38.06), 3:2 Trevor Kell (55.25), 4:2 Kevin DeVergilio (59.53)

Classifica di Serie A dopo la 25° giornata

1. Lupi Fiat Professional Val Pusteria 50 punti
2. HC Bolzano 48
3. Aquile Pontebba 43
4. Hafro Sg Cortina 39
5. Alleghe Hockey Tegola Canadese 39
6. Supermercati Migross Asiago 35
7. Val di Fassa Ferrarini 33
8. Renon Sport Renault Trucks 30
9. SSI Vipiteno Weihenstephan 29
10. HC Valpellice Bodino Engineering 29

Tags: