Preview della 25ª giornata: Adam Dennis alla prova Val Pusteria

Alleghe Tegola Canadese – Lupi Fiat Professional Val Pusteria
ore 20:30, Alvise De Toni di Alleghe. Arbitri: Metelka (Lorengo, Unterweger)
In due parole: Adam Dennis. Il goalie dell’Alleghe è reduce da un qualcosa come tre shutout consecutivi, ma è chiamato adesso a ripetersi contro la capolista Val Pusteria. I lupi hanno perso due punti incredibili vista la gara contro il Pontebba, dominata ma persa con delle aquile che non si sono mai date per vinte: i gialloneri così hanno perso l’occasione di allungare sul Bolzano e cercare così la fuga. Il grande momento di forma degli agordini però sarà un grosso ostacolo per gli altoatesini, soprattutto per via delle numerose assenze: saranno assenti infatti Bona, DiCasmirro, Glira, Crepaz, Oberrauch e probabilmente ancora Ling, di ritorno in Italia solo questa mattina. Tra i padroni di casa invece non saranno del match Nicola Fontanive e Monferone.

HC Valpellice Bodino Engineering – Renon Sport Renault Trucks
ore 20:30, Scorpion Bay Arena di Torre Pellice. Arbitri: Benvegnù (Manfroi, Lega)
Vietato sbagliare. Se da una parte il Renon arriva da una bella vittoria contro il Vipiteno, dall’altra la Valpe risiede ancora in fondo alla classifica e arriva da un’altra sconfitta in casa fassana. Per gli ospiti questa è la grande occasione per rilanciarsi e tornare a farsi sentire in questo campionato, per i valligiani invece l’ultima chiamata per evitare la totale debacle. Certo gli infortuni non aiutano: la lista è interminabile, con Regan, Kantee, Frigo, Huddy e Canale che non faranno parte dei giochi. Di contro i Rittner Buam avranno il roster quasi al completo, con il solo Graham fuori.

Supermercati Migross Asiago – Hafro SG Cortina
ore 20:30, Odegar di Asiago. Arbitri: Gastaldelli (Matthias e Christian Cristeli)
Dopo la bella vittoria di Bolzano gli stellati vorranno sicuramente ripetersi contro il Cortina, una squadra in crisi che ha perso lo smalto di inizio stagione e ha dovuto cedere il terzo posto al Pontebba. L’attacco dei ragazzi di Mair si è bloccato: in cinque sconfitte consecutive hanno subito 19 gol e ne hanno segnati solamente 3. Serve una reazione, e una prova d’orgoglio sarebbe trovarla proprio contro una delle squadra che più sta trovando la forma in questa seconda parte di stagione. Sempre fuori Baur, Bowman e Hennigar tra gli scoiattoli, padroni di casa invece che dovranno fare a meno ancora di Stevan, impegnato con la nazionale Under 20.

SSI Vipiteno Weihenstephan – HC Bolzano Foxes
ore 20:30, Weihenstephan Arena di Vipiteno. Arbitri: Colcuc (Lazzeri, Waldthaler)
Secondo derby consecutivo per i Broncos, che dopo avere perso a Collalbo cercheranno la reazione contro il Bolzano: i Foxes sono reduci da due sconfitte consecutive, l’ultima delle quali ha mostrato stanchezza e poche idee. Per riordinarle Insam potrà probabilmente contare sul ritorno di Giliati, la cui assenza si è fatta sentire molto contro l’Asiago, mentre perderà il figlio Insam per un mese a causa della frattura di un braccio: una stagione da dimenticare per l’attaccante biancorosso, out già per circa un mese poco dopo l’inizio della regular season. Per i padroni di casa invece fuori Bustreo, Erlacher e Kofler.

Aquile FVG Pontebba – Val di Fassa Ferrarini
ore 20:30, PalaVuerich di Pontebba. Arbitri: Andrea Moschen (Pardatscher, Tschirner)
Forte del terzo posto appena conquistato, sembra difficile prevedere fino a quando il Pontebba riuscirà a sorprenderci: dopo aver vinto una partita come quella di Brunico le aquile possono puntare a qualsiasi risultato. Dall’altra c’è un Fassa che ha scacciato via i brutti pensieri della bassa classifica grazie all’ultima vittoria, ma non può permettersi altri passi falsi. Certo, il PalaVuerich non è certamente un campo facile e i ragazzi di Frycer dovranno fare i conti anche con gli infortuni: out infatti Piva, Locatin e Castlunger, con Turon in forse e Chrenko che forse non ha ancora l’ok dalla federazione slovacca. I padroni di casa invece dovranno probabilmente fare a meno di Tomko.

 

La classifica prima della 25esima giornata:

1. Val Pusteria 47
2. Bolzano 45
3. Pontebba 40
4. Cortina 39
5. Alleghe 39
6. Fassa 33
7. Asiago 32
8. Renon 30
9. Vipiteno 29
10. Valpellice 28

Tags: