Il 60° minuto: un mercoledì di ordinario Hockey

di Christian José Cobos

La notte scorsa si sono svolte tre partire ricche di goal: 19 reti totali, protagoniste le squadre di Boston, Ottawa, Chicago, Minnesota, Phoenix, Anaheim.
I Bruins si sono imposti con 5 reti sui Senators, mantenendo così il loro primo posto nella Northeast Division in cui Ottawa è all’ ultimo posto.
Nella Central Division, Chicago, con la vittoria su Minnesota, porta a più tre i punti che lo mantengono in prima posizione e che lo separano dagli inseguitori Red Wings. Minnesota che, nonostante la sconfitta subita ai rigori, per un parziale di 4 reti a 3, rimane al comando della Northwest.
L’annata dei Paperi di Anaheim non è delle migliori, ultimi nella loro division, anche se portano a casa una vittoria “non di misura” per 4 reti a 1 sui Coyotes, dominando l’incontro.

Boston- Ottawa: 5-2 (1-0,1-1,3-1)
Chicago-Minnesota: 4-3 (0-0,2-2,1-1,0-0,1(2-2)-0(0-2)
Phoenix-Anaheim: 4-1 (0-1,1-2,0-1)