LNA: la situazione dopo 33 giornate

Due settimane di gioco e sei giornate disputate hanno portato la massima lega elvetica alla seconda pausa dedicata alla nazionale.
Il Berna continua a mantenere la testa della classifica anche se rispetto a 15 giorni fa il suo vantaggio sulle seconde si riduce da 3 a 1 punto, complici le sconfitte contro Zugo, Kloten e Biel.
Al secondo posto si forma la coppia costituita dal solito Friburgo, reo di aver perso due partite facili contro Ginevra e Lakers, e dallo Zugo, che da parte sua regala 2 punti ad Ambrì e Ginevra.

Martedì 29.11.2011 (28° giornata)
Kloten Flyers – Ambri-Piotta   6:2 (1:1|4:0|1:1)
Fribourg – SCL Tigers          2:0 (0:0|1:0|1:0)
HC Lugano – Lakers             4:2 (1:0|2:1|1:1)
EV Zug – EHC Biel              7:1 (2:0|2:1|3:0)
Genève – HC Davos              Disputata il 15.11.11 (3:4 OT)
ZSC Lions – SC Bern            Disputata il 15.11.11 (2:3)

Venerdì 02.12.2011 (29° giornata)

SC Bern – EV Zug               5:6 (2:1|3:1|0:4)
SCL Tigers – Genève            0:4 (0:1|0:2|0:1)
Ambri-Piotta – HC Lugano       1:4 (1:1|0:1|0:2)

Sabato 03.12.2011 (30° giornata)
Kloten Flyers – SC Bern        5:2 (2:0|1:2|2:0)
Fribourg – Ambri-Piotta        8:1 (1:0|4:1|3:0)
HC Lugano – ZSC Lions          3:6 (0:2|3:2|0:2)
Lakers – HC Davos              5:4 SO (2:1|2:3|0:0|1:0)
EV Zug – SCL Tigers            5:3 (2:0|3:1|0:2)
Genève – EHC Biel              0:4 (0:1|0:2|0:1)

Domenica 04.12.2011 (29° giornata)
EHC Biel – Lakers              0:1 (0:0|0:0|0:1)
HC Davos – Fribourg            1:4 (1:0|0:2|0:2)
ZSC Lions – Kloten Flyers      Disputata il 18.10.11 (2:1)

Martedì 06.12.2011 (31° giornata)
SC Bern – Fribourg             6:3 (1:2|2:1|3:0)
Ambri-Piotta – EV Zug          1:0 SO (0:0|0:0|0:0|1:0)
Lakers – Genève                2:3 (1:0|0:2|1:1)
HC Davos – Kloten Flyers       3:1 (2:0|1:0|0:1)
SCL Tigers – ZSC Lions         0:6 (0:3|0:1|0:2)
EHC Biel – HC Lugano           4:3 (0:2|2:0|2:1)

Venerdì 09.12.2011 (32° giornata)
SC Bern – HC Davos             2:0 (1:0|1:0|0:0)
Fribourg – Lakers              3:4 (1:0|1:1|1:3)
SCL Tigers – HC Lugano         2:5 (0:3|2:0|0:2)
ZSC Lions – Ambri-Piotta       2:3 SO (0:1|2:0|0:1|0:1)
Kloten Flyers – EHC Biel       2:1 (1:0|0:1|1:0)
EV Zug – Genève                2:3 SO (0:1|1:0|1:1|0:1)

Sabato 10.12.2011 (33° giornata)
Genève – Fribourg              3:0 (1:0|2:0|0:0)
EHC Biel – SC Bern             3:2 OT (1:2|1:0|0:0|1:0)
HC Davos – EV Zug              3:0 (1:0|1:0|1:0)
Ambri-Piotta – SCL Tigers      3:0 (0:0|1:0|2:0)
HC Lugano – Kloten Flyers      4:3 (1:1|2:1|1:1)
Lakers – ZSC Lions             3:1 (1:0|0:1|2:0)

www.evz.ch

Perde una posizione il Davos reduce da 15 giorni “in altalena” e in sesta posizione staziona il Kloten che sfoggia la miglior difesa dell’intera lega.
Segue un buon Lugano che nel periodo in esame porta a casa la metà esatta dei 18 punti messi a disposizione dal calendario, raccogliendo importanti vittorie contro Ambrì e Kloten.
Stabili anche i Lions che prima si “esibiscono” in uno shutout contro i Tigers e poi regalano 3 punti ai Lakers.
L’ultima posizione valida per accedere ai playoff è occupata dal Biel che dopo l’inizio di stagione spumeggiante è “tornato nei ranghi”. La squadra bernese risulta essere ancora molto incostante nei risultati, che questa settimana vanno dallo shutout guadagnato contro il Ginevra a quello subito contro i Lakers.

Nella zona playout il Servette guadagna una posizione e dimostra di essere una delle squadre più in forma del momento conquistando due shutout contro Tigers e Friburgo.
Perde quindi una posizione l’Ambrì che porta a casa solo 8 dei 18 punti messi a disposizione dagli incontri di queste ultime due settimane e perde l’ennesimo derby ticinese.
Sanno fare peggio i Tigers che non vincono da 9 incontri, nei quali regalano anche 5 shutout (Berna, Friburgo, Ginevra, Lions e Ambrì).
Fanno bene invece i Lakers che con 15 giorni a ritmi da capolista portano a casa 14 punti ed hanno ormai agganciato la penultima posizione, colmando il divario che fino a poche giornate fa sembrava averli ormai relegati alla “peggior fine”.

Il campionato riprenderà il 20 dicembre.

Classifica
#              PG   V   P  Vot Pot Vso Pso  GF  GS  PT
HC Bern        33  18   8   0   2   3   2  105  84  64
EV Zug         32  15   5   2   2   4   4  117  93  63
Fribourg       33  18   9   2   1   1   2  101  75  63
HC Davos       33  17  10   2   0   2   2   99  82  61
Kloten Flyers  33  18  10   1   2   0   2  105  74  60
HC Lugano      33  15  11   0   2   3   2  105  97  55
ZSC Lions      32  11  14   4   1   1   1   85  86  45
EHC Biel       32  11  15   1   2   3   0   70  75  43
——
Genève         33   9  14   1   0   3   6   78  90  41
Ambri-Piotta   32   8  14   2   2   2   4   70  95  38
SCL Tigers     33   7  22   1   1   2   0   74 114  28
Lakers         33   8  23   0   1   1   0   64 108  27

TopScorer
#                            Gol Assist Punti
Damien Brunner (Zug)         18    27    45
Julien Sprunger (Fribourg)   18    16    34
Pavel Rosa (Fribourg)        13    20    33
Jaroslav Bednar (Lugano) 10 23 33
Tommi Santala (Kloten) 7 26 33

 

Mercato
Ambrì: IvanIncir è stato ceduto in prestito al Basilea
Bienne: il 26enne liberiano ClarenceKparghai prolunga il suo conttratto fino al 2013
Friborgo: ingaggiato sino a fine dicembre il 23enne attaccante vallesano JérémyGailland; prolungato di due anni il contratto con il 22enne AdamHasani
Ginevra: prolungati fino al termine della stagione 2013-14 i contratti di JohnFritscheJr e GianAndreaRandegger; KevinRomy a fine stagione rascerà il Lugano dopo 7 anni per tornare a a giocare Servette per i prossimi 3 anni
Lions: rinnovati per le prossime due stagioni i contratti di PatrickGeering e Luca Camperchioli; messi sotto contratto per la prossima stagione l’attaccante 27enne Morris Trachsler (dal Ginevra Servette) e il difensore 23enne Marco Maurer (dal Rapperswil)
Tigers: prolungato per i prossimi 3 anni il contratto di AlbanRexha
Zugo: a fine stagione RetoSuri lascerà i Lakers per disputare le prossime tre stagionio con lo Zugo

Infermeria
Berna: lungo stop per MarcoBuehrer a causa della rottura della milza nella partita giocata sabato 26 novembre contro il Rapperswil

Giudice unico Reto Steinmann
Ginevra: 5000 CHF di multa all’allenatore ChrisMcSorley per il suo comportamento nei confronti degli arbitri durante la sfida tra Ambrì e Servette del 25 novembre
Tigers: quattro giornate di squalifica e 1200 franchi di multa per PhylippRytz reo di una brutta carica effettuata ai danni di Sandro May in occasione della gara del 6 dicembre contro lo Zurigo

Tags: