U18 – Asiago perde col Brunico e scivola al sesto posto

Il Val Pusteria continua la sua fuga espugnando anche l’Odegar di Asiago con il punteggio di 6-1 e le doppiette di Dietmar Götsch e Felix Haidacher.
Rimangono in scia il Renon (3-0 in casa dell’ultima in classifica: due gol di Moritz e shutout di Jan Dal Bosco) e il Vipiteno che non si fa sorprendere dall’Egna. I Broncos si sbloccano nel secondo tempo (Rainer e Staudacher) ma nei primi minuti della ripresa in 5 contro 3 Diego Graf suona la carica per le Oche Selvagge. Il Vipiteno rimette le cose in chiaro poco dopo andando sul 4-1 con Staudacher e Senoner. Le reti di Zanoni (Egna) e Kruselburger (Vipiteno) non cambiano gli equilibri.
Nella lotta per la Final Four vincono anche Gherdeina e Cortina. I ladini a Caldaro ringraziano il portiere Gianni Scola che lascia inviolata la porta, rendendo sufficienti le marcature di Jean-Marc Moling e Simon Vinatzer. Il Valpellice rende la vita difficile al Cortina fino all’ultimo. Dopo due tempi in parità il Cortina si sblocca in avvio di terzo drittel: doppietta di Riccardo Lacedelli e gol di Renè Vallazza. Sul 4-1 i bellunesi non riescono a chiudere la partita e i piemontesi si rifanno sotto negli ultimi minuti con Enrico Botto e Federico Cordin. In un solo minuto rimasto la Valpe non riesce però a trovare la rete del pareggio.

Con una tripletta di Meneghetti l’Alleghe riesce a battere il Merano. Dai veneti non si stacca il Pergine di Valcanover che con la tripletta di Simone Da Mutten e le doppiete di Pelizzari e Conci torna da Chiavenna con i due punti.
Il Varese agguanta il Valpellice vincendo nettamente sul Bolzano in una classica ormai scomparsa. Due reti per Davide Xamin e rete inviolata dei due goalie bosini De Lorenzo e Corbani.

14ª Giornata, 11/12
HC Alleghe – HC Merano Junior 6-3 (2-1, 1-2, 3-0)
SG Cortina – HC Valpellice 4-3 (1-1, 0-0 3-2)
Asiago – Val Pusteria 1-6
HC Varese – HC Bolzano 5-0 (3-0, 0-0, 2-0)
Val Venosta – Ritten Sport 0-3 (0-1, 0-1, 0-1)
Vipiteno – Egna 5-2 (0-0, 2-0, 3-2)
Chiavenna – As Pergine 1-10 (0-4, 1-4, 0-2)
Caldaro – Gherdeina 0-2 (0-1, 0-1, 0-0)
Ha riposato: Appiano

squadra    P.ti  G GF:GS +/-
ValPusteria  26 13 79:16  63
Vipiteno     21 13 74:23  51
Ritten Sport 21 13 58:29  29
Cortina      19 13 55:23  32
—————————-
Gherdeina    19 13 59:41  18
Asiago       18 13 59:33  26
Appiano      17 13 60:37  23
Alleghe      15 13 51:43   8
Pergine      15 14 47:31  16
Egna         13 12 41:40   1
Valpellice   10 13 46:77 -31
Varese       10 14 37:61 -24
Caldaro       6 13 14:37 -23
Merano        6 13 35:66 -31
Chiavenna     5 14 23:90 -67
Bolzano       3 13 27:52 -25
ValVenosta    0 14 10:76 -66

Prossimo turno
anticipo 16ª Giornata, 14/12
HC Bolzano – SG Cortina
15ª Giornata, 18/12
HC Merano Junior – Vipiteno (ant. 17/12)
HC Alleghe – Asiago
HC Valpellice – Caldaro
Egna – HC Bolzano
Appiano – SG Cortina
As Pergine – Val Pusteria
Ritten Sport – HC Varese
Gherdeina – Chiavenna
Riposa: Val Venosta

giudice sportivo

FERRARI FEDERICO (Chiavenna) 1 giornata
GIRARDI NICOLA (Pergine) 1 giornata
Al minuto 33.33 venivano puniti con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario nonostante l’ingiunzione del direttore di gara a desistere da tale proposito.

KELDER PATRICK (Gherdeina) ammonizione con diffida
Al minuto 18.38 veniva punito con 10 minuti di p.c.c. in quanto, dopo il fischio del direttore di gara per segnalare un fallo da lui commesso, continuava nella sua azione fino ad arrivare a tirare in porta. Veniva cosi punito con 10 minuti di p.c.c.