U18 – Il Val Pusteria allunga

Con un gol per tempo (Wagger, Ferdigg e Bachlechner) il Val Pusteria batte l’inseguitrice Ritten Sport e porta a 5 i punti di vantaggio sulle seconde. Prestigioso shutout per Gabriel Pramstaller. Torna così al secondo posto anche il Vipiteno che supera agevolmente l’ostacolo Torre Pellice. I Bulldogs della Valpe si sbloccano a cavallo tra il secondo e terzo tempo quando il punteggio era già compromesso sullo 0-5. Si rifà sotto anche l’Asiago che batte per 7-0 il Chiavenna: doppietta di Radovan e shutout di Luca Stevan e Giovanbattista Fiorese che è subentrato nel terzo tempo.
Nelle parti alte vincono anche il Gherdeina e il Cortina pur non senza qualche patema d’animo a Caldaro: Matteo Frescura lascia inviolata la gabbia e per gli ampezzani sono decisivi Cordella e Vecellio Reane che negli untimi 40 secondi di secondo drittel riescono in rapida successione a bucare due volte Morandell. I gardenesi invece riescono a spuntarla sull’Alleghe al termine di una partita ricca di gol e di capovolgimenti di fronte. Ogni qualvolta i ladini sono andati in gol, l’Alleghe non ha impiegato molto tempo per impattare. Due volte è successo con Meneghetti in risposta a Iori e Vinatzer poi, quest’ultimo in gol in inferiorità numerica. Con Kelder il Gherdeina va al secondo riposo in vantaggio ma in avvio di terzo tempo un powerplay è favorevole alla civetta Benvegnù. Anche la rete di Moling viene vanificata da quella di Da Tos, per di più mentre il Gherdeina era in fase di powerplay. Poco dopo però Oliver Schenk trova il 5-4 e questa volta è la rete giusta. Al 51° l’alleghese Soel Contantin rimedia penalità partita per comportamento antisportivo: provvedimento disciplinare in arrivo per lui. A pari punti dell’Alleghe c’è ora anche il Pergine che ha fermato un Varese in rimonta e poi beffato. In vantaggio con una doppietta di Alberto Pignatti, i trentini hanno subìto la rimonta bosina: due reti di Davide Xamin nel secondo tempo e quella di Erik Steve Mazzacane al 43°. Il pareggio delle Linci giunge a due minuti dalla fine col gol di Alex Pintarelli.

Nella sfida per evitare il cucchiaio di legno il Bolzano nell’anticipo batte il Val Venosta per 8-1. La partita è rimasta sull’1-1 fino all’epilogo del primo tempo quando il risultato s’è girato nettamente in favore dei biancorossi nei secondi finali. Nel secondo e terzo tempo il Bolzano ha solo allargato il vantaggio.

13ª Giornata, 8/12
HC Bolzano – Val Venosta 8-1 (3-1, 2-0, 3-0) (ieri)
Gherdeina – HC Alleghe 5-4 (1-1, 2-1, 2-2)
Valpellice – Vipiteno 2-8 (0-2, 1-3, 1-3) freccia dx U16 – LItalia chiude il 5 Nazioni sconfitta dalla Germania recap
Asiago – Chiavenna 7-0 (3-0, 2-0, 2-0)
Caldaro – SG Cortina 0-3 (0-0, 0-2, 0-1)
Val Pusteria – Ritten Sport 3-0 (1-0, 1-0, 1-0)
HC Varese – As Pergine 3-3 (0-1, 2-1, 1-1)
Appiano – HC Merano Junior  (domani)
Ha riposato: Egna

Classifica
squadra    P.ti PG
ValPusteria  24 12
Ritten Sport 19 12
Vipiteno     19 12
Asiago       18 12
Cortina      17 12
Gherdeina    17 12
Appiano      15 12
Egna         13 11
Alleghe      13 12
Pergine      13 13
Valpellice   10 12
Varese        8 13
Merano        6 11
Caldaro       6 12
Chiavenna     5 13
Bolzano       3 12
ValVenosta    0 13

Prossimo turno
14ª Giornata, 11/12
HC Alleghe – HC Merano Junior
SG Cortina – HC Valpellice
Asiago – Val Pusteria
HC Varese – HC Bolzano
Val Venosta – Ritten Sport
Vipiteno – Egna
Chiavenna – As Pergine
Caldaro – Gherdeina
Riposa: Appiano
anticipo 16ª Giornata, 14/12
HC Bolzano – SG Cortina

Tags: ,