Mano pesante del giudice per Merano-Gherdeina

Partita freccia dx 2011 Merano-Gherdeina

KOBLER STEFAN (Merano) 1 giornata
Al minuto 50.10 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco, con scambio reciproco di pugni, con un giocatore avversario (Wallenberg Patrick Andreas) nonostante l` ingiunzione degli Ufficiali di gara a desistere da tale proposito.

Precedenti : 28/11/2011 ->Squalifica Durata: 1 giornate

WALLENBERG PATRICK ANDREAS (Gherdeina) 1 giornata
Al minuto 50.10 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco, con scambio reciproco di pugni, con un giocatore avversario (Kobler Stefan) nonostante l` ingiunzione degli Ufficiali di gara a desistere da tale proposito.

SENONER FABRIZIO (Gherdeina) 3 giornate

Al minuto 53.00 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver caricato intenzionalmente da tergo un giocatore avversario facendolo sbattere contro la balaustra. Il direttore di gara fa presente che il giocatore che ha subito la carica veniva soccorso e trasportato nello spogliatoio, non facendo più rientro sulla pista ghiacciata. La pericolosità intrinseca dell` atto e la gravità delle conseguenze inducono questo Giudice ad applicare la sanzione di 3 (tre) giornate di squalifica.

MC KAY DOUGLAS BRIAN (Merano) 2 giornate
Al minuto 53.00 veniva punito con una penalità partita cattiva condotta ed allontanato dalla panca giocatori in quanto, mentre un suo giocatore ferito sul ghiaccio veniva soccorso, si recava nella panca giocatori avversaria per discutere con l’allenatore della squadra ospite causando un parapiglia con gli atleti, dirigenti ed altri addetti e, successivamente, con i sostenitori degli ospiti posizionati sugli spalti dietro la panca. Posto che la sanzione base è quantificabile in 1 (una) giornata di squalifica si fa luogo ad aumento di pena ex Art. 30 del Regol. di Giustizia sussistendo le circostanze aggravanti per aver agito nella qualità di allenatore della squadra di casa nonchè per avere il comportamento dello stesso determinato la reazione violenta degli spettatori-sostenitori della squadra ospite presenti sulla tribuna.