Dalla battaglia di Merano la spunta il Gherdeina

(dal sito del Merano) – Altra sconfitta interna per il Merano Nils contro il Gherdeina per 5-1. Primo periodo con scarse emozioni, e punteggio inchiodato sullo 0a0. Ad inizio del secondo drittel vantaggio ospite con Wallenberg dopo due minuti. Passano soli sei minuti ed ancora Gherdeina in rete con Demetz. La squadra di Kostner incrementa ancora il vantaggio al minuto quattordici con il terzino Eastman. A questo punto fuori Corsi, dentro Quagliato. Ma la partita rimane girata in favore degli ospiti che nel terzo tempo trovano altre due reti, prima con Kostner, poi ancora con Wallenberg, rispettivamente al secondo ed al quarto minuto. La rete del Merano giunge a dieci minuti dal termine con Schenk su assist di Huber. La partita diventa assai nervosa e il risultato non cambierà più. Ora nei prossimi impegni ci si aspetta una decisa reazione del Merano, dopo le ultime brutte prestazioni.

Merano Nils – HC Gherdeina 1-5 (0-0, 0-3, 1-2)
Marcatori: 0:1 Patrick Wallenberg (22.08), 0:2 Ivan Demetz (28.57), 0:3 Derek Eastman (34.24), 0:4 Benjamin Kostner (42.44), 0:5 Patrick Wallenberg (44.14), 1:5 Oliver Schenk (50.58)
Merano Nils: Charles Corsi (dal 34.24Massimo Quagliato); Victor Wallin, Jan Mair, Daniel Valgoi, Philipp Beber, Andreas Huber, Stefan Smaniotto; Mickael Simons, Massimo Ansoldi, Daniel Rizzi, Stefan Palla, Alex Rottensteiner, Michael Stocker, Oliver Schenk, Gunnar Braito, Stefan Kobler, Patrick Cainelli, Thomas Mitterer, Michele Guarise, Tobias Kofler.  Allenatore: Doug McKay
HC Gherdeina: Benjamin Saurer (Giancarlo Kostner); Derek Eastman, Fabrizio Senoner, Daniel Spinell, Davide Caprioli, Gabriel Lang; Jamie Schaafsma, Patrick Wallenberg, Julian Mascarin, Kevin Senoner, Ivan Demetz, Benjamin Kostner, Joel Brugnoli, Fabio Kostner, Gabriel Vinatzer, Luca Vinatzer, Aaron Pitschieler, Andreas Wanker, Davide Holzknecht. Allenatore: Erwin Kostner

httpvh://www.youtube.com/watch?v=BeS6Oo7ds3o

Tags: