Il 60° minuto : serata no per Martin Brodeur

Risultati :

Bruins @ Toronto 6-3 (1-1; 2-1; 3-1)
Lightning @ Detroit 2-4 (0-2; 2-0; 0-2)
Devils @ Denver (Avalanche) 1-6 (0-3; 1-0; 0-3)
Wild @ Edmonton 3-2 SO (0-1; 2-1; 0-0)
Canadiens @ Anaheim 1-4 (1-1; 0-1; 0-2)

___________

Toronto Maple Leafs – Boston Bruins / 3-6 (1-1; 1-2; 1-3)

Il capitano Zdeno ha chiuso il suo egregio mese con 1 rete e 1 assistenza, aiutando la franchigia del Massachusetts ad espugnare l’Air Canada Centre di Toronto. Per Chara 14 punti nel mese di Novembre, che hanno fruttato 12 vittorie 1 singola sconfitta agli SO contro i Red Wings.
In terra canadese si è svegliato pure Krejci, aiutando la causa con un 1+2. Dopo un primo periodo divertente terminato in situazione di parità, proprio lo stesso Krejci (Horton, Seidenberg) ha portato avanti gli ospiti al minuto 3:33.
La parità si è nascosta per pochi minuti ed è stata scovata dall’indiavolato Lupul (Kessel, Schenn) al minuto 7:00.

Al 15:30 della frazione centrale e 3’30” dopo la partenza del periodo finale, gli ospiti hanno messo a referto la 3a e la 4a rete della serata. Di Chara e Pouliot le firme. I Maple Leafs hanno reagito alla grande, trovando il 4-3 al minuto 6:00 con Frattin (Crabb, Schenn) ma sono dovuti tornare al -2 al minuto 15:30, quando Lucic (Krejci) ha insaccato la 2a rete personale di serata.
La gara è stata chiusa da u empty net goal di Marchand (Peverley) a 52” dalla sirena finale.

________

Colorado Avalanche – New Jersey Devils 6-1 (3-0; 0-1; 3-0)

Grazie alla peggior partita della propria carriera, Martin Broudeur è stato preso a schiaffi dall’intera città di Denver.
Dopo 20′ di gioco, i padroni di casa erano avanti per 3-0, con 5 tiri a referto. Media parate MB? 40%; produttività Avalanche? Alle stelle. A referto : Hejduk (O’Reilly, Landeskog) al minuto 7:37, Galiardi al minuto 14:14 e Hejda (Duchene, Wilson) a 3’58” dalla prima sirena.
Dopo una frazione centrale che ha visto la sola rete di Kovalchuk (Henrique, Parise) al minuto 11:03, durante la frazione finale si è ripetuta la storia messa in piedi nei primi 20′ : 3 reti dei padroni di casa e Devils umiliati, tramite anche una rete subita in situazione di superiorità numerica.
Marcature di O’Reilly (Hejduk) dopo pochi minuti, di McClement (Quincey, Winnik) al minuto 10:32 e di Elliot (Quincey, O’Reilly) al minuto 17:17.
Misconduct inflitta a Janssen al minuto 19:34.