Preview della 19ª giornata

Il Bolzano ha chiuso il secondo girone del campionato in testa alla classifica con 37 punti, qualificandosi così per la Coppa Italia insieme a Val Pusteria e Cortina (36 punti): il quarto partecipante sarà svelato il 13 dicembre, quando si giocherà il recupero tra Alleghe e Asiago, rispettivamente a 26 e 24 punti. A 26 punti ci sono anche Pontebba e Fassa, mentre in fondo alla classifica troviamo Valpellice (20 punti), Renon (19) e Vipiteno (17).
Queste le partite della diciannovesima giornata, la prima del secondo girone di andata, che si giocherà domani sera alle 20:30.

HC Bolzano Foxes – Renon Sport Renault Trucks
ore 20:30, Palaonda di Bolzano. Arbitri: Pianezze, Cassol; De Toni, Mazzocco
Il Bolzano affronta la seconda partita consecutiva tra le mura di casa per difendere la vetta: il Renon invece deve assolutamente riprendersi dopo la batosta casalinga contro il Pontebba. Sarà quindi un derby altoatesino “anomalo”, con i Rittner Buam che proprio non riescono a ingranare e a offrire un gioco degno del blasone del team dell’altopiano. I biancorossi invece sorridono sia per la prima posizione in classifica, sia perché finalmente l’infermeria si sta lentamente svuotando: domani saranno assenti solo Bruun e Walcher, comunque pronti a tornare sul ghiaccio; tra gli ospiti assente solo il backup Niederstatter. Se i Foxes cercano la loro sesta vittoria consecutiva, il Ritten cerca di acciuffare la Valpe e di scalare la classifica: non c’è dubbio però che, come sempre, il derby sarà infuocato.

HC Alleghe Tegola Canadese – SSI Vipiteno Weihenstephan
ore 20:30, Alvise De Toni di Alleghe. Arbitri: Soraperra, Gamper; Pardatscher, Tschirner
Le civette hanno finalmente ritrovato la vittoria nell’ultimo match disputato e devono assolutamente mantenere forma e morale in attesa della sfida per la qualificazione in Coppa Italia: gli ospiti arrivano da un brutto periodo, che gli ha riportati in fondo alla classifica. Sintomatico di questo periodo soprattutto l’ultima bruttissima sconfitta a Brunico, con i ragazzi di coach Hicks chiamati a un’immediata reazione: in dubbio Nicola Fontanive nell’Alleghe, fuori Lee, Bustreo e Gander tra gli ospiti. La partita sarà trasmessa in diretta su RaiSport 1 a partire dalle ore 20:25.

Hafro SG Cortina – SHC Val di Fassa
ore 20:30, Stadio Olimpico di Cortina. Arbitri: Andrea Moschen, Benvegnù; Marri, Mori
Il Fassa cercherà di ripetere le prestazioni del primo girone d’andata, quando si era confermato al primo posto proprio con il Cortina: poi però un crollo verticale, che ha portato i ladini a non riuscire a qualificarsi per la Coppa Italia. Il Cortina invece, forte del suo attacco travolgente, tenterà di riprendersi la vetta, persa dopo la vittoria all’overtime contro la Valpe: roster al completo per i padroni di casa, Snetsinger e Iori sono in dubbio invece per i fassani.

Lupi Fiat Professional Val Pusteria – HC Valpellice Bodino Engineering
ore 20:30, Leitner Solar Arena di Brunico. Arbitri: Ferrini, Metelka; Lorengo, Unterweger
I lupi pusteresi si sono dimostrati anche quest’anno la squadra da battere: tra le mura amiche Oberrauch e compagni hanno ottenuto risultati molto convincenti, basti pensare all’ultima dilagante vittoria per 8 a 0 ai danni del Vipiteno. La Valpe dovrà riprendersi dalle tre sconfitte consecutive, nonostante l’ultima sia giunta all’overtime: la situazione in classifica è ancora abbastanza preoccupante e serviranno due gironi ai massimi livelli ai ragazzi di Ellis per raggiungere zone più “calde”. DiCasmirro è ancora in dubbio per il Pusteria, assenti invece tra gli ospiti Regan e Frigo.

Supermercati Migross Asiago – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Odegar di Asiago. Arbitri: Giorgio Moschen, Colcuc; Biacoli, Zatta
Gli stellati torneranno tra le mura di casa con il morale a mille dopo la conquista in Continental Cup della Super Final di gennaio: finora però i veneti hanno titubato in campionato, non riuscendo a trovare la giusta continuità ma restando comunque in corsa per la Coppa Italia. Dall’altra parte ci sarà un Pontebba reduce dalla bella vittoria contro il Renon, che ha bissato quella dell’andata, quanto mai importante perché arrivata dopo 6 sconfitte consecutive: assenti tra i padroni di casa Benetti e Nicola Tessari, roster al completo invece per i friulani.
La classifica prima della diciannovesima giornata:

1. Bolzano 37
2. Val Pusteria 36
3. Cortina 36
4. Pontebba 26
5. Fassa 26
6. Alleghe 26
7. Asiago 24
8. Valpellice 20
9. Renon 19
10. Vipiteno 17

Tags: