U20 – Crolla il Pusteria, in testa l’Asiago

Sorpresa nell’undicesima giornata dove la capolista Val Pusteria cade a Cortina nel derby delle Tre Cime, e si vede costretto a cedere il primato all’Asiago. Nel secondo tempo al vantaggio ampezzano di Simone Lacedelli i Lupi di Mitkevics riescono a pareggiare con Bachlechner ma i biancocelesti entrano negli spogliatoi sul 2-1 con Sebastiano Rapisarda. Il 3-1 finale è di Riccardo Lacedelli.
Gli stellati vicentini vincono invece a Milano ma con molta fatica. I meneghini vanno al primo riposo in vantaggio 2-0 con Piccinelli e Misani, e il medesimo scarto viene confermato nel secondo tempo (3-1 con le reti di Marco Frigo e ancora Piccinelli). L’Asiago è micidiale nel terzo periodo con 5 reti in rapida sequenza. Pareggio in 2 minuti e mezzo con Simone Basso e Lievore, affondo tra l’8° e il 13° con Frigo, Deanesi e Pesavento. Sul 3-6 il Milano non si arrende e arriva col fiato sul collo dell’Asiago segnando con Piccinelli e Mazzacane. Nell’ultimo minuto e mezzo i veneti riescono però a mantenere il vantaggio che vale il primo posto.

Il Vipiteno torna a vincere e lo fa sulla difficile pista di Collalbo. E’ il Renon che va in vantaggio al 34° con Tauferer ma al 39° nel giro di 13 secondi Costa e Holzknecht fanno trottare i Broncos. Quest’ultimo mette a segno il colpo del ko al 48°.
I lupetti vengono raggiunti in classifica dal Bozen 84 che batte 5-0 un Val di Fassa che aveva l’occasione di avvicinarsi alla zona playoff. Tripletta iniziale di Simon Obexer, l’ultimo con l’uomo in meno come la segnatura di Farinella. In powerplay il 5-0 di Grandi.
Il Merano cade ad Egna e, oltre a perdere il treno per le prime posizioni, deve ora guardarsi le spalle: in 4 punti ci sono 5 squadre.

11ª giornata (19/11)
Ritten Sport – Vipiteno 1-3 (0-0, 1-2, 0-1)
Cortina – Val Pusteria 3-1 (0-0, 2-1, 1-0)
Milano – Asiago 4-6 (2-0, 1-1, 1-5)
Egna – Merano 2-1 (0-0, 1-0, 1-1)
Bozen 84 – Val di Fassa 5-0 (2-0, 3-0, 0-0)
Real Torino – Pontebba (posticipata il 10/12)
Ha riposato: Appiano

Classifica: punti (giocate)
1. Asiago 17 (11)
2. Val Pusteria 15 (10)
3. Merano 14 (10)
3. Vipiteno 14 (10)
5. Cortina 12 (10)
5. Egna 12 (10)
7. Ritten Sport 10 (9)
7. Bozen 84 10 (9)
————————-
9. Val di Fassa 6 (8)
10. Appiano 5 (8)
11. Real Torino 3 (9)
12. Milano 2 (8)
13. Pontebba 0 (8)

Prossimo turno
recupero 10ª giornata
Appiano – Bozen 84 (21/11)
12ª giornata (26/11)
Egna – Cortina (posticipo 17/12)
Merano – Ritten Sport
Bozen 84 – Asiago (posticipo 30/11)
Vipiteno – Real Torino
Pontebba – Milano
Appiano – Val Pusteria
Riposa: Val di Fassa

Giudice sportivo

LANZINER GREGOR (Bozen 84) 2 giornate
Al minuto 50,28 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver colpito duramente e ripetutamente con pugni al volto un giocatore avversario procurandogli un vistoso sanguinamento dal naso.

Precedenti
11/10/2011 ->Squalifica Durata: 2 giornate

Tags: ,