U20 – L’Asiago torna al vertice

Mentre la nazionale di categoria torna dalla Slovenia si sono giocati due recuperi. La classifica è più che mai cortissima: 4 squadre in un punto nelle primissime posizioni; 4 punti tra la terza e l’ottava.
L’Asiago torna da Pontebba con i due punti: in rete Gabri a ridosso della prima sirena, Deanesi a metà partita e Simone Basso in “zona Cesarini” della seconda frazione. Galtarossa al 6° accorcia le distanze ma Rossetto chiude i conti al 50°.
Più incerta la sfida che ha portato il Merano a battere l’Appiano e salire in terza posizione. Sembra tutto in discesa per i bianconeri che con Weiss dopo appena 7 secondi e Guarise in powerplay al 3° vanno subito sul 2-0. L’Appiano riesce invece a rimontare e chiudere in vantaggio già la prima frazione con Meraner, Bologna e Philipp Jaitner. Nuovo pareggio meranese con Clementi nella ripresa e ancora vantaggio piratesco di Karadar. La zampata finale è però delle Aquile del Passirio che con Turrin e Pirpamer ribaltano definitivamente il risultato.

Dopodomani l’under 20 è ancora in pista. Sulla carta più impegnativo l’appuntamento del Pusteria in casa con l’Egna mentre l’Asiago ospiterà il Real Torino. Il big match è alle spalle con Vipiteno e Merano che si giocano il terzo posto sperando in qualche sgambetto alle capolista.

recupero 6ª giornata (13/11)
Merano-Appiano 5-4 (2-3, 1-1, 2-0)
Pontebba-Asiago 1-4 (0-2, 0-1, 1-1)

Classifica: (punti, giocate)
1. Val Pusteria 13 (8)
1. Asiago 13 (9)
3. Vipiteno 12 (8)
3. Merano 12 (8)
5. Egna 10 (8)
5. Cortina 10 (9)
7. Ritten Sport 8 (7)
7. Bozen 84 8 (8)
9. Val di Fassa 6 (7)
10. Appiano 5 (8)
11. Real Torino 3 (8)
12. Milano 2 (7)
13. Pontebba 0 (7)

Prossimo turno
10ª giornata (16/11)
Val Pusteria – Egna
Val di Fassa – Milano
Vipiteno – Merano
Asiago – Real Torino
Appiano – Bozen 84
Pontebba – Ritten Sport
Riposa: Cortina

Tags: