Italia sconfitta dall’Austria nella prima amichevole

AUSTRIA – ITALIA 3-1 (1-0; 2-1; 0-0)

Nella prima delle due amichevoli in programma a Gmunden contro le austriache padrone di casa, l’Italia viene sconfitta con il punteggio di 3-1.
L’unica rete per le azzurre, realizzata in superiorità numerica, porta la firma di Sabina Florian con gli assist di Eleonora Dalprà e Elena Ballardini, nel corso dell’ultimo periodo si infortuna la giovanissima Agnese Tartaglione, vittima di una dura carica alla testa per cui, Charlotte Wittich, autrice del fallo viene punita con 5′ + 20′ per penalità disciplinare di partita per cattiva condotta.
Speriamo non sia nulla di grave per la giovane italiana, che ci aspettiamo protagonista con la nazionale Under 18 alle qualificazioni per i mondiali in programma a fine mese ad Asiago.
Domenica mattina si disputerà sempre a Gmuuden la seconda partita.

AUSTRIA – ITALIA 3-1 (1-0; 2-1; 0-0)
Marcatrici
: 07.21 (1-0) Eva Maria Schwärzler (Charlotte Wittich-Alessandra Lopez); 23.01 (2-0) Eva Maria Schwärzler SH1 (Lydia Dolecek – Theresa Hornich); 35.44 (3-0) Denise Altmann; 37.37 (3-1) PP1 Sabina Florian (Eleonora Dalprà – Elena Ballardini)
Italia: Mazzocchi (Flor); Ballardini El., Ricca, Bettarini, Cossalter, Sparer, De Rocco, Gallmetzer; Prossliner, Da Rugna, Dalprà, Zandegiacomo, Larger T., Bonafini, Saletta, Larger B., Tartaglione, Theiner, Florian, Gius, Campo Bagatin. Coach: Marco Liberatore
Penalità: Austria 35 (2, 6, 27) – Italia 4 (0, 4, 0)