Preview della 14ª giornata

Il Cortina, ritrovando la vittoria contro il Pontebba, ha confermato la sua prima posizione a 27 punti: dietro troviamo a 24 punti il Val Pusteria, che nel derby contro il Bolzano è riuscito a conquistare negli ultimi minuti una sofferta vittoria. Sempre a 24 punti anche l’Alleghe, in un ottimo periodo di forma e ormai con l’obiettivo della Final Four di Coppa Italia: quindi il Bolzano e il Pontebba, fermi a 22 punti, poi un Fassa in piena crisi a 21, battuto anche dall’Asiago che recupera pian piano punti in classifica e adesso è a 17. Il trenino delle ultime vede ancora Vipiteno e Valpellice a 13 e Renon a 12. Dopo questa giornata, la lunga pausa che farà tirare il fiato alle formazioni.

Le partite della quattordicesima giornata, che si giocherà questa sera alle 20:30.

Renon Sport Renault Trucks – Supermercati Migross Asiago
ore 19:00, Arena Ritten di Collalbo. Arbitri: Metelka, Colcuc; Lorengo, Unterweger

Fino all’anno scorso Renon-Asiago sarebbe stata una partita da prime delle classe: quest’anno però le due compagini non riescono a ingranare la marcia giusta e continuano in una sequenza di risultati altalenanti, anche per quanto riguarda le prestazioni viste in campo. Il Renon torna da una sconfitta ad Alleghe, dopo essere stato in vantaggio di due gol; l’Asiago invece da una sudatissima vittoria casalinga ai tiri di rigore contro il Fassa. Assenti nel Renon Farynuk e Stampfer, tra gli stellati invece Benetti e Stevan.

 

Hafro SG Cortina – Lupi Fiat Professional Val Pusteria
ore 20:30, Stadio Olimpico di Cortina. Arbitri: Moschen, Rebeschin; Marri, Mori

Ecco la partita da prime della classe. Il Cortina, dopo la vittoria contro il Pontebba, affronta il suo secondo match casalingo ospitando un Val Pusteria galvanizzato dalla vittoria contro il Bolzano, giunta grazie all’apporto fondamentale del suo capitano. Gli scoiattoli puntano ad una fuga che potrebbe essere veramente importante, il lupi invece cercheranno di raggiungere i diretti avversari in cima alla classifica. A Brunico all’andata il Val Pusteria aveva vinto e convinto: ma all’Olimpico di Cortina il clima sarà diverso. Baur e Zanatta probabili assenti tra i padroni di casa, tra gli ospiti invece out Jensen.

 

SHC Val di Fassa – Vipiteno Weihenstephan
ore 20:30, GianMario Scola di Alba di Canazei. Arbitri: Bosio, Gamper; Matthias e Cristian Cristeli

Il Fassa è in totale crisi di risultati ed è reduce da quattro stop consecutivi, che l’hanno fatto precipitare in classifica in sesta posizione: l’ultima debacle è giunta ad Asiago ai rigori e la squadra di Frycer adesso comincia a sentire il fiato degli stellati sul collo. Il Vipiteno nelle ultime giornate si era risollevato, ma nell’ultima partita tra le mure amiche contro il Valpellice i Broncos hanno subito un brutto stop. Insomma entrambe le squadre dovranno risollevarsi, per uscire dalla parte bassa della classifica: Margoni, Piffer e Kell assenti nei ladini, Bustreo, Pichler e Stofner non saranno della partita per gli altoatesini.

 

HC Bolzano – HC Alleghe Tegola Canadese
ore 20:30, Palaonda di Bolzano. Arbitri: Cassol, Soraperra; Biacoli, Zatta

La domanda che tutti si fanno è: ce la farà il Bolzano a gestire la partita con la bellezza di sette (!) infortunati nel proprio roster? La squadra di Insam è uscita con le ossa rotte dal derby di Brunico e alla sconfitta si sono aggiunti appunto una marea di infortuni: ai già assenti Rogers, Walcher, Insam ed Edwardson, out saranno anche Bruun, Zisser e McCutcheon. Persino Dorigatti ha subito un problema al ginocchio, ma stringendo i denti sarà della partita: i Foxes quindi affronteranno le civette attingendo moltissimi elementi dal farm team Pergine. L’Alleghe è in ottima forma e ha raggiunto il secondo posto in classifica grazie alla bella vittoria contro il Renon: Fontanive e Tormen non scenderanno sul ghiaccio.

 

HC Valpellice Bodino Engineering – Aquile FVG Pontebba
ore 20:30, Scorpion Bay Arena di Torre Pellice. Arbitri: Pianezze, Andrea Moschen; De Toni, Mischiatti

La Valpe è finalmente riuscita a bloccare la lunga trafila di sconfitte, che era giunta a cinque: a Vipiteno la squadra di Ellis è riuscita a conquistare i tre punti e ad abbandonare l’ultimo posto in classifica. Dall’altra invece il Pontebba continua il suo ottimo campionato, nonostante l’ultima sconfitta giunta nel difficile campo del Cortina: la squadra di Pokel ha sempre dato filo da torcere agli avversari e lo farà anche a Torre Pellice, dove i padroni di casa hanno bisogno di punti come dell’ossigeno. Valpe senza Regan, Pontebba con il roster al completo.

La classifica prima della quattordicesima giornata:

1. Cortina 27
2. Val Pusteria 24
3. Alleghe 24
4. Bolzano 22
5. Pontebba 22
6. Fassa 21
7. Asiago 17
8. Vipiteno 13
9. Valpellice 13
10. Renon 12

Tags: