Serie D – Regolamento

Il comitato regionale lombardo ha pubblicato le disposizioni organizzative annuali della serie D interregionale. Tra le norme più importanti, l’impossibilità di schierare giocatori che abbiano giocato almeno una partita in Serie A1, A2 e C
In caso di risultato di parità è stato introdotto l’overtime (e tre tiri di rigore) con l’aumento dei punti conquistabili: 3 in caso di vittoria nei 60 minuti, 2 dopo l’overtime, 1 e zero se sconfitti dopo o prima i 60 minuti.
Non si giocherà prima delle ore 12.30 né dopo le 18.45 salvo accordi scritti in accordo tra le società interessate.
Severo il regolamento in caso di spostamento di partite in calendario. Dopo aver pagato una tassa di 60 euro (40 se si modifica solo l’orario), le gare slittate dovranno essere recuperate entro il termine del girone di andata o di ritorno a seconda della partita originariamente in programma. In caso di mancato recupero, la squadra responsabile verrà multata di 250 euro con la perdita di due punti. Se successivamente questa squadra non potrà disputare una seconda partita, verrà esclusa dal torneo.

freccia dx 2011 regolamento (da fisg.it)
freccia dx 2011 calendario